Probabili formazioni Serie A, le ultime news della 8^ giornata

16 ottobre 2019 - Enrico Gorgoglione

Le probabili formazioni della prossima giornata di campionato: Duvan Zapata salta Lazio-Atalanta, Sanchez ko nell'Inter

Con l’anticipo Lazio-Atalanta, in programma sabato alle ore 15.00, prenderà il via l’ottava giornata di campionato. I turni che seguono la sosta per le nazionali nascondono sempre dei pericoli sul fronte fantacalcio: è necessario studiare bene le probabili formazioni per non sbagliare le scelte dei giocatori da schierare. Sono diversi i calciatori infortunati con le rispettive rappresentative che non potranno scendere in campo. Su tutti spiccano Duvan Zapata dell’Atalanta e Alexis Sanchez dell’Inter. La Roma ritrova Florenzi, la Juventus potrà contare nuovamente su Douglas Costa. Dubbio in attacco nel Napoli, con Mertens e Llorente in vantaggio su Lozano e Milik. Ecco tutte le ultime news sulle probabili formazioni del prossimo turno di campionato.

INFORTUNIO SENSI: LE CONDIZIONI DEL CENTROCAMPISTA DELL’INTER

SERIE A: LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 8^ GIORNATA

MILAN-LECCE: I NUOVI ROSSONERI DI PIOLI

SAMPDORIA-ROMA: RISCHIO RINVIO

SERIE A: TUTTI GLI INFORTUNATI

Lazio-Atalanta, sabato 19 ottobre ore 15.00

Lazio, Parolo al posto di Leiva

Con Lucas Leiva squalificato, Inzaghi schiera Parolo in cabina di regia. Si rinnova il ballottaggio tra Lazzari e Marusic sulla fascia destra.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Parolo, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. All. Inzaghi

Atalanta, Zapata fuori per infortunio

Gasperini senza Duvan Zapata: il colombiano dovrà stare fermo per oltre un mese. Al suo posto è pronto il connazionale Muriel.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Muriel. All. Gasperini

Napoli-Verona, sabato 19 ottobre ore 18.00

Napoli, Ancelotti ritrova Koulibaly

Koulibaly torna al centro della difesa insieme a Manolas. Incertezza in attacco: Mertens e Llorente favoriti su Lozano e Milik

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Insigne; Llorente, Mertens. All. Ancelotti

Verona, out Bessa e Badu

Juric deve fare a meno degli infortunati Bessa e Badu per la gara del “San Paolo”. Stepinski confermato al centro dell’attacco.

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Miguel Veloso, Lazovic; Pessina, Salcedo; Stepinski. All. Juric

Juventus-Bologna, sabato 19 ottobre ore 20.45

Juventus, a disposizione Douglas Costa, Danilo e De Sciglio

Mazzarri ritrova De Sciglio, Danilo e Douglas Costa: quest’ultimo scalpita per una maglia da titolare. In dubbio Ramsey: Dybala può agire da trequartista.

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala; Higuain, Cristiano Ronaldo. All. Sarri

Bologna, Santander insidia Palacio

Possibile cambio in attacco nel Bologna dove le quotazioni di Santander crescono a discapito di quelle di Palacio. Problemi per Tomiyasu: si scalda Mbaye.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Bani, Krejci; Poli, Dzemaili; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio. All. Mihajlovic

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO

Sassuolo-Inter, domenica 20 ottobre ore 12.30

Sassuolo, tridente pesante per De Zerbi

Roberto De Zerbi è intenzionare a schierare il tridente pesante composto da Berardi, Caputo e Defrel per affrontare l’Inter di Antonio Conte.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Toljan, Marlon, Ferrari, Peluso; Traoré, Obiang, Duncan; Berardi, Caputo, Defrel. All. De Zerbi

Inter, diversi dubbi per Conte

Tanti i problemi per Conte: in dubbio Godin, Sensi, D’Ambrosio e Alexis Sanchez. Bastoni verso una maglia da titolare in difesa.

Inter (3-5-2): Handanovic; Bastoni, de Vrij, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Gagliardini, Asamoah; Lukaku, Lautaro. All. Conte

Cagliari-Spal, domenica 20 ottobre ore 15.00

Cagliari, Pellegrini stringe i denti

Nonostante il risentimento muscolare accusato contro la Roma, Luca Pellegrini dovrebbe stringere i denti e partire dal primo minuto. Conferma per Nainggolan a centrocampo.

Cagliari (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Ceppitelli, Pisacane, Lu. Pellegrini; Nandez, Rog, Nainggolan; Castro; Joao Pedro, Simeone. All. Maran

Spal, Di Francesco in forse

Con Di Francesco ancora in forse, dovrebbe essere Sergio Floccari la spalla di Andrea Petagna nell’attacco della Spal impegnata sul campo del Cagliari.

Spal (3-5-2): Berisha; Tomovic, Vicari, Igor; Sala, Missiroli, Valdifiori, Kurtic, Reca; Petagna, Floccari. All. Semplici

Sampdoria-Roma, domenica 20 ottobre ore 15.00

Sampdoria, 4-4-2 per l’esordio di Ranieri

Alla sua prima sulla panchina della Sampdoria, Claudio Ranieri è pronto a schierare i blucerchiati con il 4-4-2: in avanti Gabbiadini al fianco di Quagliarella.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Colley, Ferrari, Murru; Rigoni, Ekdal, Vieira, Jankto; Quagliarella, Gabbiadini. All. Ranieri

Roma, Dzeko in dubbio, torna Florenzi

L’operazione allo zigomo mette Dzeko in dubbio per Genova: pronto Kalinic. I giallorossi ritrovano Florenzi dopo un attacco influenzale.

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Mancini, Smalling, Kolarov; Cristante, Veretout; Florenzi, Zaniolo, Kluivert; Kalinic. All. Fonseca

Udinese-Torino, domenica 20 ottobre ore 15.00

Udinese, rebus attacco per Tudor

Tutto aperto nell’attacco dell’Udinese: Lasagna, Pussetto, Nestorovski e Okaka si giocano le due maglie disponibili nel 3-5-2 di Tudor.

Udinese (3-5-2): Musso; Opoku, Troost-Ekong, Samir; Stryger-Larsen, Mandragora, Jajalo, De Paul, Sema; Okaka, Nestorovski. All. Tudor

Torino, Verdi affianca Belotti

Mazzarri ritrova De Silvestri bloccato dall’influenza prima della sfida con il Napoli. Avanti ancora con Verdi vicino al ‘Gallo’ Belotti.

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Lyanco; De Silvestri, Baselli, Rincon, Meité, Ansaldi; Belotti, Verdi. All. Mazzarri

Parma-Genoa, domenica 20 ottobre ore 18.00

Parma, Darmian e Laurini a disposizione

Darmian e Laurini tornano a disposizione del tecnico D’Aversa che in attacco conferma il trio offensivo composto da Gervinho, Kulusevski e Inglese.

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Pezzella; Kucka, Hernani, Barillà; Kulusevski, Inglese, Gervinho. All. D’Aversa

Genoa, Andreazzoli in emergenza

Piena emergenza per Andreazzoli: fuori Romero, Biraschi e Saponara per squalifica, Criscito e Sturaro per infortunio.

Genoa (3-5-2): Radu; El Yamiq, Zapata, Goldaniga; Ghiglione, Schone, Radovanovic, Lerager, Pajac; Pinamonti, Kouamé. All. Andreazzoli

Milan-Lecce, domenica 20 ottobre ore 20.45

Milan, con Pioli si riparte dal 4-3-3

Niente stravolgimenti per il primo Milan targato Pioli. Il sostituto di Giampaolo è pronto a schierare un 4-3-3 con Suso, Piatek e Rafael Leao in attacco.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Biglia, Paquetà; Suso, Piatek, Rafael Leao. All. Pioli

Lecce, Mancosu dietro a Falco e Babacar

Liveranni va avanti con il modulo 4-3-1-2. Mancosu trequartista a supporto della coppia offensiva composta da Babacar e Falco.

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Majer, Imbula, Petriccione; Mancosu; Falco, Babacar. All. Liverani

Brescia-Fiorentina, lunedì 21 ottobre ore 20.45

Brescia, nuova occasione per Balotelli

Corini punta ancora su Mario Balotelli. L’ex attaccante del Nizza farà da spalla Donnarumma nel reparto offensivo delle ‘Rondinelle’.

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena; Romulo; Balotelli, Donnarumma. All. Corini

Fiorentina, Montella senza Badelj

Un risentimento muscolare priva Montella di Milan Badelj: a prendere il posto del centrocampista croato dovrebbe essere Benassi.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Ribery, Chiesa. All. Montella

FANTACALCIO: LA GUIDA DI SUPERSCUDETTO