Probabili formazioni Serie A, le ultime news della 37^ giornata

14 Maggio 2021 - Enrico Gorgoglione

Serie A, 37^ giornata: tutte le notizie che arrivano dai campi di allenamento sulle probabili formazioni del penultimo turno di campionato

Gioca a Superscudetto

Penultimo atto del campionato 2020/2021. Nel programma del week end spiccano due gare su tutte: il derby d’Italia tra la Juventus e l’Inter, e il derby della Capitale tra la Roma e la Lazio. Il Milan riceve il Cagliari a San Siro, mentre l’Atalanta è di scena a Marassi contro il Genoa. Ecco tutte le ultime notizie che arrivano dai campi di allenamento riguardo le probabili formazioni della 37^ giornata di Serie A.

VIDEO TORINO-MILAN 0-7: GOL E HIGHLIGHTS

Genoa-Atalanta, sabato 15 maggio ore 15.00

Genoa, ballottaggio in attacco

Ballottaggio vivo in attacco tra Shomurodov e Pandev per affiancare Destro nel difficile impegno casalingo contro l’Atalanta.

Genoa (3-5-2): Perin; Goldaniga, Radovanovic, Masiello; Ghiglione, Strootman, Badelj, Zajc, Zappacosta; Destro, Pandev. All. Ballardini

Atalanta, rebus attacco

Rebus in attacco per Gasperini: Muriel potrebbe spuntarla su Ilicic e Zapata.

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Palomino, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina, Malinovskyi; Muriel. All. Gasperini

Spezia-Torino, sabato 15 maggio ore 15.00

Spezia, a centrocampo torna Ricci

Nel centrocampo dello Spezia torna Ricci dopo aver scontato un turno di squalifica contro la Sampdoria.

Spezia (4-3-3): Provedel; Vignali, Ismajli, Chabot, Marchizza; Estevez, Ricci, Maggiore; Gyasi, Piccoli, Verde. All. Italiano

Torino, Nkoulou al centro della difesa

Nkoulou torna al centro della difesa del Torino. Davanti spazio a Belotti e Sanabria.

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Singo, Mandragora, Rincon, Verdi, Ansaldi; Belotti, Sanabria. All. Nicola

Juventus-Inter, sabato 15 maggio ore 18.00

Juventus, sfida aperta tra Morata e Dybala

Solito testa a testa tra Dybala e Morata per giocare al fianco di Cristiano Ronaldo. Fuori uno tra De Ligt, Bonucci e Chiellini.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo

Inter, Conte sceglie i titolari?

Per affrontare la Juventus nel derby d’Italia, dopo tanto turnover, Conte potrebbe decidere di affidarsi ai suoi uomini migliori.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lukaku, Lautaro Martinez. All. Conte

Roma-Lazio, sabato 15 maggio ore 20.45

Roma, Dzeko in pole

Per affrontare il derby contro la Lazio, Dzeko parte in vantaggio su Borja Mayoral.

Roma (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Villar, Pellegrini, Bruno Peres; Pellegrini, Mkhitaryan; Borja Mayoral. All. Fonseca

Lazio, ansia Milinkovic-Savic

Inzaghi spera di poter recuperare Milinkovic-Savic per la stracittadina. A centrocampo torna Lucas Leiva.

Lazio (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Akpa-Akpro, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. All. Simone Inzaghi

Fiorentina-Napoli, domenica 16 maggio ore 12.30

Fiorentina, Vlahovic punta di diamante

Dusan Vlahovic è la punta di diamante della Fiorentina che proverà a fare risultato anche contro il Napoli di Gattuso.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Martinez Quarta; Caceres, Bonaventura, Amrabat, Castrovilli, Biraghi; Vlahovic, Ribery. All. Iachini

Napoli, dualismo tra Ospina e Meret

Nuovo dualismo in porta: Ospina e Meret si giocano una maglia da titolare in vista della trasferta sul campo della Fiorentina.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Rrahmani, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen. All. Gattuso

VIDEO NAPOLI-UDINESE 5-1: GOL E HIGHLIGHTS

Benevento-Crotone, domenica 16 maggio ore 15.00

Benevento, riecco Schiattarella

Schiattarella torna a disposizione di Filippo Inzaghi dopo aver scontato la squalifica durante il turno infrasettimanale.

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Depaoli, Caldirola, Glik, Barba; Ionita, Schiattarella, Dabo; Iago Falque, Insigne; Lapadula. All. Filippo Inzaghi

Crotone, Pereira e Molina sulle fascia

Pereira e Molina agiranno sulle corsie laterali del Crotone di scena al Vigorito contro il Benevento.

Crotone (3-4-1-2): Cordaz; Djidji, Golemic, Magallan; Pereira, Cigarini, Benali, Molina; Messias; Ounas, Simy. All. Cosmi

Udinese-Sampdoria, domenica 16 maggio ore 15.00

Udinese, Pereyra a supporto di Okaka

Pereyra confermato nel ruolo di trequartista alle spalle di Okaka nella formazione dell’Udinese che riceve la Samp.

Udinese (3-5-1-1): Musso; Bonifazi, Nuytinck, Becao; Molina, De Paul, Arslan, Walace, Stryger Larsen; Pereyra; Okaka. All. Gotti

Sampdoria, Ranieri mischia le carte

Ranieri mischia di nuovo le carte in attacco. La coppia offensiva potrebbe essere composta da Quagliarella e Keita.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Ekdal, Thorsby, Jankto; Keita, Gabbiadini. All. Ranieri

Parma-Sassuolo, domenica 16 maggio ore 18.00

Parma, possibile rientro per Kucka

Fuori dalla sfida con la Lazio per un problema fisico, Kucka potrebbe rientrare in vista del Sassuolo.

Parma (4-3-3): Colombi; Busi, Osorio, Gagliolo, Pezzella; Hernani, Brugman, Kurtic; Kucka, Pellè, Gervinho. All. D’Aversa

Sassuolo, avanza Caputo

Dopo la panchina del turno infrasettimanale, stavolta Caputo può tornare titolare al centro dell’attacco emiliano.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Maxime Lopez; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo. All. De Zerbi

Milan-Cagliari, domenica 16 maggio ore 20.45

Milan, Ibrahimovic out

Ancora alle prese con l’infortunio, Ibrahimovic è out anche per l’impegno contro il Cagliari.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Rafael Leao. All. Pioli

INFORTUNIO IBRAHIMOVIC: LE CONDIZIONI DELL’ATTACCANTE DEL MILAN

Cagliari, niente stravolgimenti per Semplici

Semplici non stravolge l’undici titolare del Cagliari in vista della trasferta di San Siro contro il Milan.

Cagliari (3-5-2): Cragno; Ceppitelli, Godin, Carboni; Zappa, Nandez, Marin, Nainggolan, Lykogiannis; Pavoletti, Joao Pedro. All. Semplici

Verona-Bologna, lunedì 17 maggio ore 20.45

Verona, in porta c’è di nuovo Pandur

Pandur di nuovo titolare tra i pali del Verona che riceve il Bologna al Bentegodi.

Verona (3-4-1-2): Pandur; Dawidowicz, Magnani, Dimarco; Faraoni, Tameze, Barak, Lazovic; Zaccagni; Salcedo, Lasagna. All. Juric

Bologna, Orsolini in vantaggio su Skov Olsen

Orsolini parte in leggero vantaggio su Skov Olsen per giocare sulla corsia di destra dell’attacco felsineo.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Soumaoro, Tomiyasu; Schouten, Svanberg; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio. All. Mihajlovic