Probabili formazioni Serie A, le ultime news della 37^ giornata

14 Maggio 2021 - Enrico Gorgoglione

Serie A, 37^ giornata: tutte le notizie che arrivano dai campi di allenamento sulle probabili formazioni del penultimo turno di campionato

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

Penultimo atto del campionato 2020/2021. Nel programma del week end spiccano due gare su tutte: il derby d’Italia tra la Juventus e l’Inter, e il derby della Capitale tra la Roma e la Lazio. Il Milan riceve il Cagliari a San Siro, mentre l’Atalanta è di scena a Marassi contro il Genoa. Ecco tutte le ultime notizie che arrivano dai campi di allenamento riguardo le probabili formazioni della 37^ giornata di Serie A.

VIDEO TORINO-MILAN 0-7: GOL E HIGHLIGHTS

Genoa-Atalanta, sabato 15 maggio ore 15.00

Genoa, ballottaggio in attacco

Ballottaggio vivo in attacco tra Shomurodov e Pandev per affiancare Destro nel difficile impegno casalingo contro l’Atalanta.

Genoa (3-5-2): Perin; Goldaniga, Radovanovic, Masiello; Ghiglione, Strootman, Badelj, Zajc, Zappacosta; Destro, Pandev. All. Ballardini

Atalanta, rebus attacco

Rebus in attacco per Gasperini: Muriel potrebbe spuntarla su Ilicic e Zapata.

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Palomino, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina, Malinovskyi; Muriel. All. Gasperini

Spezia-Torino, sabato 15 maggio ore 15.00

Spezia, a centrocampo torna Ricci

Nel centrocampo dello Spezia torna Ricci dopo aver scontato un turno di squalifica contro la Sampdoria.

Spezia (4-3-3): Provedel; Vignali, Ismajli, Chabot, Marchizza; Estevez, Ricci, Maggiore; Gyasi, Piccoli, Verde. All. Italiano

Torino, Nkoulou al centro della difesa

Nkoulou torna al centro della difesa del Torino. Davanti spazio a Belotti e Sanabria.

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Singo, Mandragora, Rincon, Verdi, Ansaldi; Belotti, Sanabria. All. Nicola

Juventus-Inter, sabato 15 maggio ore 18.00

Juventus, sfida aperta tra Morata e Dybala

Solito testa a testa tra Dybala e Morata per giocare al fianco di Cristiano Ronaldo. Fuori uno tra De Ligt, Bonucci e Chiellini.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo

Inter, Conte sceglie i titolari?

Per affrontare la Juventus nel derby d’Italia, dopo tanto turnover, Conte potrebbe decidere di affidarsi ai suoi uomini migliori.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lukaku, Lautaro Martinez. All. Conte

Roma-Lazio, sabato 15 maggio ore 20.45

Roma, Dzeko in pole

Per affrontare il derby contro la Lazio, Dzeko parte in vantaggio su Borja Mayoral.

Roma (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Villar, Pellegrini, Bruno Peres; Pellegrini, Mkhitaryan; Borja Mayoral. All. Fonseca

Lazio, ansia Milinkovic-Savic

Inzaghi spera di poter recuperare Milinkovic-Savic per la stracittadina. A centrocampo torna Lucas Leiva.

Lazio (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Akpa-Akpro, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. All. Simone Inzaghi

Fiorentina-Napoli, domenica 16 maggio ore 12.30

Fiorentina, Vlahovic punta di diamante

Dusan Vlahovic è la punta di diamante della Fiorentina che proverà a fare risultato anche contro il Napoli di Gattuso.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Martinez Quarta; Caceres, Bonaventura, Amrabat, Castrovilli, Biraghi; Vlahovic, Ribery. All. Iachini

Napoli, dualismo tra Ospina e Meret

Nuovo dualismo in porta: Ospina e Meret si giocano una maglia da titolare in vista della trasferta sul campo della Fiorentina.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Rrahmani, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen. All. Gattuso

VIDEO NAPOLI-UDINESE 5-1: GOL E HIGHLIGHTS

Benevento-Crotone, domenica 16 maggio ore 15.00

Benevento, riecco Schiattarella

Schiattarella torna a disposizione di Filippo Inzaghi dopo aver scontato la squalifica durante il turno infrasettimanale.

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Depaoli, Caldirola, Glik, Barba; Ionita, Schiattarella, Dabo; Iago Falque, Insigne; Lapadula. All. Filippo Inzaghi

Crotone, Pereira e Molina sulle fascia

Pereira e Molina agiranno sulle corsie laterali del Crotone di scena al Vigorito contro il Benevento.

Crotone (3-4-1-2): Cordaz; Djidji, Golemic, Magallan; Pereira, Cigarini, Benali, Molina; Messias; Ounas, Simy. All. Cosmi

Udinese-Sampdoria, domenica 16 maggio ore 15.00

Udinese, Pereyra a supporto di Okaka

Pereyra confermato nel ruolo di trequartista alle spalle di Okaka nella formazione dell’Udinese che riceve la Samp.

Udinese (3-5-1-1): Musso; Bonifazi, Nuytinck, Becao; Molina, De Paul, Arslan, Walace, Stryger Larsen; Pereyra; Okaka. All. Gotti

Sampdoria, Ranieri mischia le carte

Ranieri mischia di nuovo le carte in attacco. La coppia offensiva potrebbe essere composta da Quagliarella e Keita.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Ekdal, Thorsby, Jankto; Keita, Gabbiadini. All. Ranieri

Parma-Sassuolo, domenica 16 maggio ore 18.00

Parma, possibile rientro per Kucka

Fuori dalla sfida con la Lazio per un problema fisico, Kucka potrebbe rientrare in vista del Sassuolo.

Parma (4-3-3): Colombi; Busi, Osorio, Gagliolo, Pezzella; Hernani, Brugman, Kurtic; Kucka, Pellè, Gervinho. All. D’Aversa

Sassuolo, avanza Caputo

Dopo la panchina del turno infrasettimanale, stavolta Caputo può tornare titolare al centro dell’attacco emiliano.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Maxime Lopez; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo. All. De Zerbi

Milan-Cagliari, domenica 16 maggio ore 20.45

Milan, Ibrahimovic out

Ancora alle prese con l’infortunio, Ibrahimovic è out anche per l’impegno contro il Cagliari.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Rafael Leao. All. Pioli

INFORTUNIO IBRAHIMOVIC: LE CONDIZIONI DELL’ATTACCANTE DEL MILAN

Cagliari, niente stravolgimenti per Semplici

Semplici non stravolge l’undici titolare del Cagliari in vista della trasferta di San Siro contro il Milan.

Cagliari (3-5-2): Cragno; Ceppitelli, Godin, Carboni; Zappa, Nandez, Marin, Nainggolan, Lykogiannis; Pavoletti, Joao Pedro. All. Semplici

Verona-Bologna, lunedì 17 maggio ore 20.45

Verona, in porta c’è di nuovo Pandur

Pandur di nuovo titolare tra i pali del Verona che riceve il Bologna al Bentegodi.

Verona (3-4-1-2): Pandur; Dawidowicz, Magnani, Dimarco; Faraoni, Tameze, Barak, Lazovic; Zaccagni; Salcedo, Lasagna. All. Juric

Bologna, Orsolini in vantaggio su Skov Olsen

Orsolini parte in leggero vantaggio su Skov Olsen per giocare sulla corsia di destra dell’attacco felsineo.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Soumaoro, Tomiyasu; Schouten, Svanberg; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio. All. Mihajlovic