Probabili formazioni Serie A, le ultime news della 36^ giornata

10 Maggio 2021 - Francesco Fragapane

Turno infrasettimanale di campionato, 36^ giornata di Serie A 2020/2021: ecco tutte le ultime sulle probabili formazioni

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

La Serie A torna subito in campo con il turno infrasettimanale inaugurato dall’anticipo del martedì sera tra il Napoli e l’Udinese. L’Atalanta ospita il Benevento, mentre l’Inter campione d’Italia riceve la Roma a San Siro. Il Milan affronta il Torino, la Juventus è impegnata sul campo del Sassuolo. Di seguito ecco tutte le probabili formazioni della 36^ giornata di Serie A.

VIDEO SPEZIA-NAPOLI 1-4: GOL E HIGHLIGHTS

Napoli-Udinese, martedì 11 maggio ore 20.45

Napoli, Mertens si aggiunge alla lista degli infortunati

Mertens si aggiunge alla lista degli infortunati: l’attaccante belga ha rimediato un problema fisico durante la sfida con lo Spezia.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Rrahmani, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen.

Udinese, Okaka guida l’attacco

Okaka guida l’attacco dei friulani impegnati nell’anticipo del turno infrasettimanale contro il Napoli.

Udinese (3-5-1-1): Musso; Bonifazi, Nuytinck, Becao; Molina, De Paul, Arslan, Walace, Stryger Larsen; Pereyra; Okaka. All. Gotti

Cagliari-Fiorentina, mercoledì 12 maggio ore 18.30

Cagliari, tre assenti contro i viola

Semplici deve fare a meno di tre giocatori contro la Fiorentina: sono out Pereiro, Rog e Sottil.

Cagliari (3-5-2): Cragno; Ceppitelli, Godin, Carboni; Zappa, Nandez, Marin, Nainggolan, Lykogiannis; Pavoletti, Joao Pedro. All. Semplici

Fiorentina, dubbio sulla corsia di sinistra

Con il rientro di Igor dalla squalifica, si apre il ballottaggio sulla corsia di sinistra dei viola: Biraghi parte in vantaggio rispetto all’ex Spal.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Martinez Quarta; Caceres, Bonaventura, Amrabat, Castrovilli, Biraghi; Vlahovic, Ribery. All. Iachini

Atalanta-Benevento, mercoledì 12 maggio ore 20.45

Atalanta, Gollini al rientro

Scontata la squalifica contro il Parma, Gollini dovrebbe riprendersi la maglia da titolare a discapito del suo vice Sportiello.

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Palomino, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina, Malinovskyi; Zapata. All. Gasperini

Benevento, Viola al posto di Schiattarella

Schiattarella è squalificato: Viola prende il suo posto nel centrocampo titolare del Benevento di Filippo Inzaghi.

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Depaoli, Caldirola, Glik, Barba; Ionita, Viola, Dabo; Iago Falque, Insigne; Lapadula. All. Filippo Inzaghi

VIDEO PARMA-ATALANTA 2-5: GOL E HIGHLIGHTS

Bologna-Genoa, mercoledì 12 maggio ore 20.45

Bologna, solito 4-2-3-1 per Mihajlovic

Sinisa Mihajlovic conferma il 4-2-3-1, il suo modulo di riferimento: Palacio centravanti con Soriano, Barrow e uno tra Skov Olsen e Orsolini alle sue spalle.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Soumaoro, Tomiyasu; Schouten, Svanberg; Skov Olsen, Soriano, Barrow; Palacio. All. Mihajlovic

Genoa, Ballardini si affida a Pandev

Davide Ballardini si affida all’esperienza di Goran Pandev per la trasferta di Bologna che può essere decisiva in chiave salvezza.

Genoa (3-5-2): Perin; Goldaniga, Radovanovic, Masiello; Ghiglione, Strootman, Badelj, Zajc, Zappacosta; Destro, Pandev. All. Ballardini

Inter-Roma, mercoledì 12 maggio ore 20.45

Inter, nuovo turnover per Conte

Seguendo quanto già fatto contro la Sampdoria, anche per la sfida alla Roma il tecnico dell’Inter Antonio Conte potrebbe fare largo uso del turnover.

Inter (3-5-2): Handanovic; Ranocchia, D’Ambrosio, Bastoni; Hakimi, Eriksen, Brozovic, Gagliardini, Young; Sanchez, Lautaro Martinez. All. Conte

Roma, si rivede Mancini

In difesa torna Mancini, al rientro dalla squalifica. Fonseca potrebbe valutare qualche cambio in vista del derby di sabato prossimo contro la Lazio.

Roma (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Villar, Pellegrini, Bruno Peres; Pellegrini, Mkhitaryan; Borja Mayoral. All. Fonseca

VIDEO ROMA-CROTONE 5-0: GOL E HIGHLIGHTS

Lazio-Parma, mercoledì 12 maggio ore 20.45

Lazio, da valutare le condizioni di Milinkovic-Savic

In casa Lazio vanno valutate le condizioni di Milinkovic-Savic che si è sottoposto ad un intervento al setto nasale. Fuori per squalifica Lucas Leiva e Andreas Pereira.

Lazio (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Akpa-Akpro, Escalante, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. All. Simone Inzaghi

Parma, riecco Hernani

Nel centrocampo del Parma torna dal primo minuto Hernani: il brasiliano ha scontato un turno di squalifica con l’Atalanta.

Parma (4-3-3): Colombi; Busi, Osorio, Gagliolo, Pezzella; Hernani, Brugman, Kurtic; Kucka, Pellè, Gervinho. All. D’Aversa

Sampdoria-Spezia, mercoledì 12 maggio ore 20.45

Sampdoria, rebus in attacco

Qualche dubbio da sciogliere in attacco per Ranieri: al momento la coppia favorita sembra quella composta da Keita e Gabbiadini.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Ekdal, Thorsby, Jankto; Keita, Gabbiadini. All. Ranieri

Spezia, niente Marassi per Ricci

Ricci non partirà alla volta di Marassi: il centrocampista dello Spezia è stato fermato per un turno dal Giudice Sportivo.

Spezia (4-3-3): Provedel; Vignali, Ismajli, Chabot, Marchizza; Estevez, Pobega, Maggiore; Gyasi, Piccoli, Verde. All. Italiano

Sassuolo-Juventus, mercoledì 12 maggio ore 20.45

Sassuolo, Caputo scalpita

Tornato in campo a Genova dopo l’infortunio, Caputo scalpita per giocare anche contro la Juventus. Possibile staffetta con Raspadori.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Maxime Lopez; Berardi, Djuricic, Boga; Raspdori. All. De Zerbi

Juventus, stavolta tocca a Bonucci

Escluso dall’undici titolare sceso in campo domenica sera contro il Milan, stavolta Bonucci è destinato a partire titolare.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo

Torino-Milan, mercoledì 12 maggio ore 20.45

Torino, in difesa non c’è Nkoulou

Nkoulou assente nella sfida interna con il Milan: il centrale ex Marsiglia deve scontare un turno di squalifica. Al suo posto è pronto Lyanco.

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Singo, Mandragora, Rincon, Verdi, Ansaldi; Belotti, Sanabria. All. Nicola

Milan, Ibrahimovic da valutare

Pioli potrebbe dare respiro a Saelemaekers mandando inizialmente in campo Castillejo: lo spagnolo era squalificato contro la Juventus. Da tenere d’occhio le condizioni di Ibrahimovic, fuori per infortunio durante la vittoriosa gara con la Juventus.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. All. Pioli

Crotone-Verona, giovedì 13 maggio ore 20.45

Crotone, due infortunati in vista del Verona

Due giocatori infortunati tra le file del Crotone in vista della sfida interna contro il Verona: si tratta di Reca e Di Carmine.

Crotone (3-4-1-2): Cordaz; Djidji, Golemic, Magallan; Pereira, Cigarini, Benali, Molina; Messias; Ounas, Simy. All. Cosmi

Verona, Juric rilancia Tameze

Out contro il Torino causa squalifica, Tameze si riprende una maglia da titolare nel centrocampo del Verona impegnato allo Scida.

Verona (3-4-1-2): Silvestri; Dawidowicz, Magnani, Dimarco; Faraoni, Tameze, Barak, Lazovic; Zaccagni; Salcedo, Lasagna. All. Juric