Probabili formazioni Serie A, le ultime news della 18^ giornata

3 gennaio 2020 - Francesco Fragapane

Il campionato riparte dopo la sosta natalizia: ecco tutte le ultime sulle probabili formazioni in vista della 18^ giornata di Serie A

Riparte il campionato dopo la sosta per le vacanze natalizie. Si inizia con Brescia-Lazio, primo anticipo del 5 gennaio. La Juventus ospita il Cagliari, il Milan riceve la Sampdoria in attesa di poter riabbracciare Zlatan Ibrahimovic. Roma impegnata all’Olimpico contro il Torino, mentre l’Inter dovrà far visita al Napoli di Gattuso. Ecco tutte le ultime sulle probabili formazioni della 18^ giornata di Serie A.

Brescia-Lazio, domenica 5 gennaio ore 12.30

Brescia, Balotelli con Torregrossa

Mateju favorito su Martella per il ruolo di terzino sinistro, davanti Torregrossa a fare coppia con Balotelli.

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Chancellor, Cistana, Mateju; Bisoli, Tonali, Romulo; Spalek; Balotelli, Torregrossa.

Lazio, due squalificati per Inzaghi

Simone Inzaghi a Brescia senza gli squalificati Lucas Leiva e Luis Alberto: al loro posto giocheranno Cataldi e Parolo.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Cataldi, Parolo, Lulic; Correa, Immobile.

Spal-Verona, domenica 5 gennaio ore 15.00

Spal, ballottaggio tra Paloschi e Di Francesco

Semplici deve sciogliere le riserve per la spalla di Petagna in attacco: Paloschi favorito su Di Francesco.

Spal (3-5-2): Berisha; Tomovic, Vicari, Igor; Cionek, Valoti, Missiroli, Kurtic, Strefezza; Paloschi, Petagna.

Verona, fuori Amrabat e Empereur

Juric senza lo squalificato Amrabat e l’infortunato Empereur. Pazzini scalpita per una maglia da titolare.

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Pessina, Veloso, Lazovic; Verre, Zaccagni; Di Carmine.

Genoa-Sassuolo, domenica 5 gennaio ore 18.00

Genoa, si rivede Pandev

Pandev di nuovo a disposizione dopo i due turni di squalifica. Nicola, alla prima sulla panchina rossoblu, punta sul 4-3-2-1.

Genoa (4-3-2-1): Radu; Ghiglione, Romero, Criscito, Pajac; Sturaro, Schone, Cassata; Pandev, Agudelo; Pinamonti.

FANTACALCIO, COME CAMBIA IL GENOA CON NICOLA

Sassuolo, tornano Berardi e Consigli

De Zerbi ritrova Berardi e Consigli dopo la sosta. Traoré dovrebbe partire di nuovo dal primo minuto.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Tolja, Marlon, Romagna, Kyriakopoulos; Locatelli, Traoré; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo.

Roma-Torino, domenica 5 gennaio ore 20.45

Roma, Fonseca non cambia

Stessa formazione che ha vinto a Firenze prima della sosta per il tecnico della Roma Paulo Fonseca.

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Smalling, Kolarov; Diawara, Vereout; Zaniolo, Pellegrini, Perotti; Dzeko.

Torino, Berenguer e Verdi a supporto di Belotti

Mazzarri a Roma senza Ansaldi: al suo posto è pronto Laxalt. In attacco Belotti supportato da Verdi e Berenguer.

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji; Ola Aina, Rincon, Kukic, Laxalt; Verdi, Berenguer; Belotti.

Bologna-Fiorentina, lunedì 6 gennaio ore 12.30

Bologna, torna Danilo

Torna Danilo al centro della difesa, Palacio prima punta davanti a Orsolini, Sansone e Soriano.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Bani, Danilo, Denswil; Medel, Poli; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio.

Fiorentina, Iachini riparte dal 3-5-2

Stesso modulo di Montella per Iachini, scelto dalla società per risollevare le sorti della Fiorentina. Il nuovo tecnico punta su Vlahovic dal primo minuto.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Vlahovic.

Atalanta-Parma, lunedì 6 gennaio ore 15.00

Atalanta, Zapata verso la convocazione

Duvan Zapata dovrebbe tornare a disposizione di Gasperini: per il colombiano possibile convocazione in vista della sfida al Parma.

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Castagne, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez, Ilicic; Muriel.

Parma, problemi per Gervinho

Dubbio Gervinho in casa Parma: in attacco si va verso il tridente composto da Kulusevski, Sprocati e Kucka.

Parma (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Pezzella; Grassi, Hernani, Barillà; Kucka, Kulusevski, Sprocati.

Juventus-Cagliari, lunedì 6 gennaio ore 15.00

Juventus, Sarri ripropone il tridente

Sarri è intenzionato a schierare di nuovo il tridente con Dybala, Higuain e Cristiano Ronaldo in attacco.

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Rabiot, Pjanic, Matuidi; Dybala; Higuain, Cristiano Ronaldo.

Cagliari, guai in difesa per Maran

Maran a Torino senza Cacciatore e Ceppitelli acciaccati e Pisacane alle prese con la squalifica.

Cagliari (4-3-1-2): Olsen; Faragò, Cacciatore, Klavan, Pellegrini; Nandez, Cigarini, Rog; Nainggolan; Joao Pedro, Simeone.

Milan-Sampdoria, lunedì 6 gennaio ore 15.00

Milan, Piatek titolare in attesa di Ibrahimovic

Torna Theo Hernandez dopo la squalifica. Provato contro la Rhodense Ibra dal 1′: sarà titolare anche contro la Sampdoria?

Milan (4-3-3): Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Bennacer, Bonaventura; Suso, Piatek, Calhanoglu.

Sampdoria, Gabbiadini in coppia con Quagliarella

Gabbiadini in coppia con Quagliarella nell’attacco della Sampdoria a San Siro. Murillo titolare in difesa.

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Depaoli, Colley, Murillo, Murru; Linetty, Ekdal, Jankto; Ramirez; Gabbiadini, Quagliarella.

Ibra subito titolare? La probabile formazione del Milan

Ibrahimovic, la quotazione al fantacalcio dell’attaccante del Milan

Lecce-Udinese, lunedì 6 gennaio ore 18.00

Lecce, squalificato Calderoni

Complice la squalifica di Calderoni sarà Dell’Orco a partire dal primo minuto sulla fascia sinistra della retroguardia salentina.

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Dell’Orco; Majer, Petriccione, Tabanelli; Mancosu; Falco, Babacar.

Udinese, Lasagna con Okaka

Gotti conferma l’undici che ha battuto il Cagliari nell’ultima partita prima della sosta natalizia.

Udinese (3-5-2): Musso; De Maio, Troost-Ekong, Nuytinck; Stryger Larsen, Fofana, Mandragora, De Paul, Sema; Okaka, Lasagna.

Napoli-Inter, lunedì 6 gennaio ore 20.45

Napoli, Manolas e Maksimovic in difesa

Difesa del Napoli composta da Manolas e Maksimovic, quest’ultimo titolare per via dei problemi fisici di Koulibaly.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz, Allan, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne.

Inter, Conte ritrova Brozovic e Lautaro

Scontate le rispettive squalifiche, Brozovic e Lautaro Martinez tornano titolari nell’Inter impegnata in casa del Napoli.

Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva, Vecino, Brozovic, Sensi, Biraghi; Lautaro Martinez, Lukaku.

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO