Probabili formazioni Serie A, le ultime news della 15^ giornata

4 Dicembre 2019 - Francesco Fragapane

Inizia la marcia d'avvicinamento verso la 15^ giornata del campionato di Serie A: ecco tutte le ultime sulle probabili formazioni

Sfida subito gli esperti Sky sui pronostici della SERIE A

La Serie A riparte con le sfide della 15^ giornata di campionato. Nel prossimo turno si sfideranno le prime quattro della classe. Ad inaugurare il programma è Inter-Roma, anticipo di venerdì sera. Conte perde Gagliardini dopo Barella e Sensi, mentre Fonseca ritrova Zaniolo. Altro big match sabato tra la Lazio e la Juventus. Inzaghi schiera la formazione tipo. Sarri, invece, deve decidere che far partire dalla panchina tra Dybala e Higuain. Llorente verso una nuova maglia da titolare nel Napoli, Corini torna al Brescia e punta su Balotelli. Ecco le ultime sulle probabili formazioni.

INFORTUNIO RAMSEY: LE CONDIZIONI DEL CENTROCAMPISTA DELLA JUVENTUS

Inter-Roma, venerdì 6 dicembre ore 20.45

Inter, Conte perde anche Gagliardini

Continuano i problemi a centrocampo per Conte che dopo Sensi e Barella perde anche Gagliardini per infortunio.

Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; Candreva, Borja Valero, Brozovic, Vecino, Asamoah; Lautaro Martinez, Lukaku. All. Conte

Roma, torna Zaniolo

Scontato il turno di squalifica, Zaniolo torna dal primo minuto nel terzetto di trequartisti della Roma.

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Mancini, Smalling, Kolarov; Diawara, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. All. Fonseca

Atalanta-Verona, sabato 7 dicembre ore 15.00

Atalanta, salgono le quotazioni di Barrow

Con Zapata infortunato e Muriel non al meglio, salgono le probabilità di vedere Barrow dal primo minuto contro il Verona.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Palomino, Djimsiti, Toloi; Castagne, de Roon, Pasalic, Gosens; Malinovskyi; Barrow, Ilicic. All. Gasperini

Verona, ok Miguel Veloso

Rientrato con la Roma nel secondo tempo, Miguel Veloso è pronto a riprendersi una maglia da titolare a Bergamo.

Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Bocchetti, Gunter; Faraoni, Amrabat, Miguel Veloso, Lazovic; Verre, Zaccagni; Di Carmine. All. Juric

Udinese-Napoli, sabato 7 dicembre ore 18.00

Udinese, Gotti rilancia Sema

Si rivede Sema sulla fascia sinistra dell’Udinese. In avanti Okaka con Nestorovski.

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Troost-Ekong, Samir; Stryger Larsena, Madragora, Walace, De Paul, Sema; Okaka, Nestorovski. All. Gotti

Napoli, conferme per Llorente

Molto alte le probabilità di rivedere Llorente al centro dell’attacco del Napoli con Lozano e Insigne ai suoi lati.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Zielinski, Elmas; Lozano, Llorente, Insigne. All. Ancelotti

Lazio-Juventus, sabato 7 dicembre ore 20.45

Lazio, formazione tipo per Inzaghi

Inzaghi conferma gli undici che domenica scorsa hanno liquidato in un tempo la pratica Udinese.

Juventus, stavolta fuori Higuain

Staffetta nell’attacco della Juventus: contro il Sassuolo è partito dalla panchina Dybala, stavolta toccherà ad Higuain.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa; Immobile. All. Inzaghi

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Dybala, Ronaldo. All. Sarri

Lecce-Genoa, domenica 8 dicembre ore 12.30

Lecce, Riccardi al posto di Rossettini

Liverani deve fare a meno dello squalificato Rossettini: sarà Riccardi a prendere il suo posto al centro della difesa.

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Lucioni, Riccardi, Calderoni; Petriccione, Tahctsidis, Tabanelli; Shakhov; La Mantia, Farias. All. Liverani

Genoa, Sturaro ok

Thiago Motta va avanti con il modulo 4-2-3-1. Sturaro ok, Pinamonti al centro dell’attacco.

Genoa (4-3-2-1): Radu; Ankersen, Romero, Biraschi, Pajac; Schone, Cassata,Sturaro; Agudelo, Pandev; Pinamonti. All. Thiago Motta

Sassuolo-Cagliari, domenica 8 dicembre ore 15.00

Sassuolo, Consigli verso il ritorno

Nonostante il buon esordio in Serie A contro la Juventus, il giovane Turati dovrebbe lasciare il posto al titolare Consigli.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Marlon, Romagna, Kyriakopoulos; Magnanelli, Locatelli; Djuricic, Traorè, Boga; Caputo. All. De Zerbi

Cagliari, Cacciatore al rientro

Cacciatore torna ad occupare la fascia destra della difesa del Cagliari dopo aver scontato un turno di squalifica contro la Sampdoria.

Cagliari (4-3-1-2): Rafael; Cacciatore, Klavan, Pisacane, Pellegrini; Nandez, Cigarini, Rog; Nainggolan; Simeone, Joao Pedro. All. Maran

Spal-Brescia, domenica 8 dicembre ore 15.00

Spal, Floccari e Petagna in attacco

La Spal che ospita il Brescia al Mazza di Ferrara si presenta con Floccari e Petagna in attacco.

Spal (3-5-2): Berisha; Tomovic, Vicari, Igor; Cionek, Kurtic, Valdifiori, Murgia, Reca; Floccari; Petagna. All. Semplici

Brescia, ritorno al 4-3-1-2 per Corini

Corini torna sulla panchina del Brescia e riparte dal 4-3-1-2: Balotelli davanti insieme a Torregrossa.

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Chancellor, Cistana, Martella; Bisoli, Tonali, Ndoj; Romulo; Balotelli, Torregrossa. All. Corini.

FANTACALCIO: COME CAMBIA IL BRESCIA CON IL RITORNO DI CORINI

Torino-Fiorentina, domenica 8 dicembre ore 15.00

Torino, Belotti ancora in dubbio

Belotti ancora alle prese con il problema all’anca che lo ha tenuto fuori contro il Genoa: se non dovesse recuperare spazio a Berenguer.

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Lukic, Rincon, Baselli, Ansaldi; Berenguer, Verdi. All. Mazzarri

Fiorentina, nuovo attacco per Montella

Ribery infortunato, Chiesa in forse: Montella sceglie Vlahovic e Boateng in attacco.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ceccherini, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Boateng, Vlahovic. All. Montella

Sampdoria-Parma, domenica 8 dicembre ore 18.00

Sampdoria, Thorsby di nuovo terzino

Ranieri è costretto ad usare Thorsby di nuovo nell’inedito ruolo di terzino destro della difesa blucerchiata.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Thorsby, Colley, Ferrari, Murru; Jankto, Ekdal, Vieira; Ramirez; Quagliarella, Gabbiadini. All. Ranieri

Parma, Cornelius centravanti

Cornelius ha giocato uno spezzone di gara contro il Milan e si candida a partire dal primo minuto nella trasferta di Marassi.

Parma (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Hernani, Barillà; Kulusevski, Cornelius, Gervinho. All. D’Aversa

Bologna-Milan, domenica 8 dicembre ore 20.45

Bologna, Skov Olsen scalpita

Ballottaggio tra Skov Olsen e Orsolini per giocare nella batteria di trequartisti del Bologna.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Bani, Danilo, Krejci; Dzemaili, Poli; Orsolini, Svamberg, Sansone, Palacio. All. Mihajlovic

Milan, fiducia a Piatek

Nonostante i problemi sotto porta, Pioli continua a confermare la sua fiducia nei confronti di Piatek.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer, Calhanoglu; Suso, Piatek, Bonaventura. All. Pioli

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO