Probabili formazioni Serie A, le ultime news sulla 10^ giornata

25 Ottobre 2021 - Francesco Fragapane

Le probabili formazioni della decima giornata del campionato di Serie A 2021/2022: le scelte in vista del turno infrasettimanale

Gioca a Superscudetto

Tutte le ultime notizie che arrivano dai campi di allenamento in vista della decima giornata del campionato italiano di Serie A 2021/2022. Diamo uno sguardo alle scelte e ai dubbi degli allenatori che devono affrontare tutte le insidie del turno infrasettimanale, gestire il minutaggio dei propri giocatori e scongiurare infortuni.

VIDEO BOLOGNA-MILAN 2-4: GOL E HIGHLIGHTS

Spezia-Genoa, martedì 26 ottobre ore 18.30

Spezia, sfida speciale per Thiago Motta

Sfida speciale per Thiago Motta che affronta il Genoa, la squadra che per prima ha dato fiduca all’ex centrocampista.

Spezia (4-2-3-1): Provedel; Ferrer, Hristov, Nikolau, Bastoni; Maggiore, Kovalenko; Antiste, Salcedo, Gyasi; Nzola. All. Thiago Motta

Genoa, Caicedo titolare?

L’impatto di Caicedo a Torino è stato impressionante: un assist e un gol appena entrato. L’ex Lazio potrebbe partire titolare.

Genoa (3-5-2): Sirigu; Biraschi, Vasquez, Criscito; Sabelli, Touré, Badelj, Rovella, Fares; Caicedo, Destro. All. Ballardini

Venezia-Salernitana, martedì 26 ottobre ore 18.30

Venezia, torna Aramu

Dovrebbe tornare Aramu nella formazione titolare del Venezia rispetto a quella sconfitta sabato con il Sassuolo.

Venezia (4-3-3): Romero; Ebuehi, Ceccaroni, Svoboda, Haps; Ampadu, Vacca, Busio; Aramu, Henry, Johnsen. All. Zanetti

Salernitana, Ribery faro in mezzo al campo

Ribery è il faro della Salernitana che vuole reagire dopo il ko contro l’Empoli.

Salernitana (4-3-1-2): Belec; Kechrida, Strandberg, Gagliolo, Ranieri; M. Coulibaly, Di Tacchio, Kastanos; Ribery; Djuric, Simy. All. Colantuono

Milan-Torino, martedì 26 ottobre ore 20.45

Milan, Ibrahimovic guida l’attacco

Zlatan Ibrahimovic guida l’attacco del Milan che riceva il Torino a San Siro

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Tomori, Romagnoli, Ballo-Touré; Kessié, Tonali; Saelemaekers, Maldini, Rafael Leao; Giroud. All. Pioli

Torino, nuova staffetta in avanti

Si profila una nuova staffetta nell’attacco del Torino: protagonisti Sanabria e Belotti.

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Pobenga, Ola Aina; Linetty, Brekalo; Belotti. All. Juric

INFORTUNIO ANSALDI: QUANTE PARTITE SALTA IL TERZINO DEL TORINO

Juventus-Sassuolo, mercoledì 27 ottobre ore 18.30

Juventus, Dybala verso una maglia da titolare

Proseguono le tappe del rientro di Dybala: la prossima potrebbe essere quella del ritorno dal primo minuto.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Danilo; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Chiesa; Dybala, Morata. All. Allegri

Sassuolo, Boga da valutare

Sono ancora da valutare le condizioni di Boga che ha saltato le ultime due sfide con Genoa e Venezia.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Lopez; Berardi, Raspadori, Djuricic; Scamacca. All. Dionisi

Sampdoria-Atalanta, mercoledì 27 ottobre ore 18.30

Sampdoria, sfida tra Caputo e Quagliarella

Si rinnova la sfida tra Caputo e Quagliarella: stavolta potrebbe spuntarla il capitano blucerchiato.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Adrien Silva, Thorsby, Dragusin; Quagliarella, Gabbiadini. All. D’Aversa

Atalanta, Gasperini aspetta buone notizie

Gasperini aspetta buone notizie dall’infermeria e spera di recuperare alcuni giocatori in vista di Marassi.

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Lovato, De Roon, Palomino; Zappacosta, Freuler, Koopmeiners, Maehle; Ilicic, Pasalic; Zapata. All. Gasperini

INFORTUNIO DEMIRAL: NEWS DALL’ATALANTA E TEMPI DI RECUPERO

Udinese-Verona, mercoledì 27 ottobre ore 18.30

Udinese, fiducia per Deulofeu

Fiducia per il recupero di Deulofeu: l’ex Everton dovrebbe giocare in attacco al fianco di Beto.

Udinese (3-5-2): Silvestri; Samir, Becao, Nuytinck; Molina, Walace, Arslan, Pereyra, Stryger Larsen; Deulofeu, Beto. All. Gotti

Verona, Simeone centravanti

Simeone centravanti: il Cholito è in stato di grazia e lo dimostrano i quattro gol segnati alla Lazio.

Verona (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Gunter, Casale; Faraoni, Ilic, Bessa, Lazovic; Barak, Caprari, Simeone. All. Tudor

Cagliari-Roma, mercoledì 27 ottobre ore 20.45

Cagliari, a sinistra c’è Lykogiannis

Lykogiannis diventa il padrone della fascia sinistra del Cagliari in attesa del rientro di Dalbert.

Cagliari (3-5-2): Cragno; Caceres, Godin, Ceppitelli; Nandez, Marin, Strootman, Deiola, Lykogiannis; Joao Pedro, Keita. All. Mazzarri

Roma, Mourinho non cambia

Mourinho non tocca la formazione che domenica ha giocato contro il Napoli di Spalletti.

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina; Veretout, Cristante; Mkhitaryan, Pellegrini, El Shaarawy; Abraham. All. Mourinho

Empoli-Inter, mercoledì 27 ottobre ore 20.45

Empoli, Bajrami reclama spazio

Bajrami reclama più spazio: il trequartista ha collezionato diverse panchine nelle ultime uscite stagionali.

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Tonelli, Viti, Marchizza; Haas, Stulac, Zurkowski; Bajrami; Pinamonti, Di Francesco. All. Andreazzoli

Inter, problemi per Correa

Proseguono i problemi per Correa: l’argentino ha già saltato la sfida con la Juventus.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Vecino, Perisic; Lautaro Martinez, Dzeko. All. Simone Inzaghi.

Lazio-Fiorentina, mercoledì 27 ottobre ore 20.45

Lazio, tornano Acerbi e Luiz Felipe

Sarri può sorridere: tornano a disposizione Acerbi e Luiz Felipe che hanno scontato le rispettive giornate di squalifica.

Lazio (4-3-3): Reina; Marusic, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Pedro. All. Sarri

Fiorentina, idee chiare per Italiano

Idee chiare per Italiano: tridente composto da Saponara, Vlahovic e Gonzalez per sfidare la Lazio.

Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Duncan; Saponara, Vlahovic, Gonzalez.

Napoli-Bologna, giovedì 28 ottobre ore 20.45

Napoli, dubbio in attacco

Solito dubbio in attacco per Spalletti che deve scegliere uno tra Politano e Lozano.

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Anguissa, Zielinski; Politano, Osimhen, Insigne. All. Spalletti

Bologna, fuori Soumaoro e Soriano

Mancano due titolari al Bologna: Soumaoro e Soriano, entrambi espulsi sabato scorso contro il Milan.

Bologna (3-4-2-1): Skorupski; Medel, Binks, Theate; De Silvestri, Dominguez, Svanberg, Hickey; Viola, Barrow; Arnautovic. All. Mihajlovic