Sassuolo Udinese, le probabili formazioni

6 Novembre 2020 - Francesco Fragapane

Le probabili formazioni di Sassuolo-Udinese, partita valida per la 7^ giornata di Serie A.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

La Serie A riparte queste sera con SassuoloUdinese, una sfida molto interessante fra due squadre che propongono un bel calcio. I neroverdi, secondi in classifica, vogliono tenere vivo questo sogno il più possibile e dare continuità alla vittoria di Napoli. Dall’altra parte però l’Udinese ha fortemente bisogno di punti salvezza.

DOVE VEDERE SASSUOLO UDINESE IN TV E STREAMING

La probabile formazione del Sassuolo

De Zerbi ritrova Caputo in attacco dopo il forfait della partita contro il Napoli. In mezzo al campo De Zerbi conferma l’ottimo Maxime Lopez insieme all’insostituibile Locatelli. Ayhan e Ferrari in difesa con Muldur e Rogerio ai lati. In avanti, nei tre trequartisti, ci sono anche Boga e Traoré.

Le ultime dal campo: i titolari del Sassuolo secondo Sky Sport

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Ayhan, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Lopez; Berardi, Traoré, Boga; Caputo.

Le ultime dal campo: i titolari del Sassuolo secondo Fantacalcio

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Multur, Ayhan, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Lopez; Berardi, Traoré, Boga; Caputo.

La probabile formazione dell’Udinese

Gotti ha un dubbio di modulo: riproporre il 4-3-3 oppure tornare alla difesa a tre? Gli interpreti sono praticamente gli stessi, a parte qualche eccezione. Con la difesa a tre potrebbe vedersi Pussetto largo a sinistra, anche Pereyra attende novità dal suo allenatore sullo schieramento. In questo momento sembra in vantaggio il 4-3-3.

Le ultime dal campo: i titolari dell’Udinese secondo Sky Sport

Udinese (3-4-2-1): Musso; Becao, Samir, Nuytinck; Larsen, Arslan, De Paul, Pussetto; Deulofeu, Pereyra; Okaka.

Le ultime dal campo: i titolari dell’Udinese secondo Fantacalcio

Udinese (4-3-3): Musso; Larsen, Becao, Nuytinck, Samir; Pereyra, Arslan, De Paul; Lasagna, Okaka, Deulofeu.

Gli indisponibili

Sassuolo: Toljan, Chiriches, Romagna, Haraslin, Djuricic

Udinese: Jajalo, Mandragora