Sassuolo Inter, le probabili formazioni

1 Ottobre 2021 - Francesco Fragapane

Le probabili formazioni di Sassuolo-Inter, anticipo del sabato sera del 7^ turno di Serie A

Gioca a Superscudetto

L’anticipo della 7a giornata di Serie A si preannuncia molto interessante, con Sassuolo-Inter pronte a regalare spettacolo. Una sfida che in passato ha visto i nerazzurri rifilare addirittura 7 gol alla formazione neroverde, che nelle ultime occasioni ha avuto modo di riscattarsi, non con un parziale così largo, ma quantomeno con alcuni successi.

INFORTUNIO SHOCK PER TRAORÈ DURANTE SHAKHTAR DONETSK-INTER

Le probabili formazioni di Sassuolo-Inter

Gli uomini di Alessio Dionisi, dopo tre sconfitte consecutive contro Roma, Torino e Atalanta, hanno superato di misura la Salernitana nell’ultimo turno grazie al gol del “solito” Domenico Berardi, ovviamente titolare anche contro i campioni d’Italia in carica in una di quelle partite dove, generalmente, emerge maggiormente il suo talento. In avanti, prosegue il ballottaggio tra Raspadori e Scamacca come terminale offensivo, con il primo in vantaggio sul compagno di squadra, comunque pronto eventualmente a subentrare nella ripresa.

Per quanto concerne la Beneamata, Inzaghi schiererà il miglior undici possibile per tenere il passo del Napoli capolista a punteggio pieno. Nonostante la lunga trasferta di Champions League in Ucraina contro lo Shakhtar Donetsk proprio dell’ex Sassuolo Roberto De Zerbi, il mister si affiderà sostanzialmente agli stessi giocatori. Sulle fasce, quindi, Darmian e Perisic sono avanti rispetto a Dimarco e Dumfries, mentre davanti Correa prova a insidiare Dzeko, sebbene il Cigno di Sarajevo sia in vantaggio per affiancare Lautaro.

SHAKHTAR DONETSK-INTER 0-0: GLI HIGHLIGHTS

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Müldur, Chiriches, G. Ferrari, Rogerio; Frattesi, Lopez; Berardi, Djuricic, Boga; Raspadori.
All. Alessio Dionisi

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A. Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro.
All. Simone Inzaghi

CALENDARIO SERIE A, LE PARTITE DA VEDERE SU SKY E DAZN