Sampdoria Parma, le probabili formazioni

22 Maggio 2021 - Francesco Fragapane

Sampdoria e Parma in campo per l'ultima giornata del campionato di Serie A

Gioca a Superscudetto

Campionato ormai in archivio per Parma e Sampdoria, rivali nel prossimo turno di campionato, per l’ultima giornata, la numero 38. Destino chiaro per le due formazioni. Il Parma è già aritmeticamente retrocesso da diverse giornate, mentre la Sampdoria di Ranieri è già salva e vorrà concludere al meglio la stagione onorandola con un successo. Lo ha già fatto nel turno precedente battendo a domicilio l’Udinese grazie al gol su rigore del solito Quagliarella.

DOVE VEDERE SAMPDORIA PARMA

Ma la settimana che doveva essere di attesa per la partita, è diventata la settimana dei divorzi. Ranieri, infatti, ha comunicato a squadra e dirigenti che non sarà più l’allenatore della Sampdoria il prossimo anno. Addio ormai certo, dunque, nonostante il tentativo in extremis di Ferrero di convincerlo a restare con un rinnovo di contratto. Ranieri non andrà via per motivi economici ma per inseguire nuove ambizioni in un altro club. Per questo motivo la gara col Parma, l’ultima in blucerchiato, avrà per lui un sapore speciale. I calciatori lo sanno.

Le probabili formazioni di Sampdoria Parma

Diverse assenze per D’Aversa che potrebbe ritrovare Gervinho in extremis ma che dovrà rinunciare tra gli altri allo squalificato Kurtic. Nella Sampdoria può partire da titolare Quagliarella, autore del gol vittoria contro l’Udinese. Ancora iniziale panchina per Damsgaard che da un po’ di giornate ha smesso di brillare. Il giovane centrocampista si accende a tratti e sta pagando la giovanissima età. Ma il futuro è dalla sua parte.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Colley, Augello; Candreva, Ekdal, Askildsen, Jankto; Quagliarella, Ramirez

Parma (4-3-3): Sepe; Conti, Bruno Alves, Dierckx, Gagliolo; Kucka, Brugman, Sohm, Hernani; Brunetta, Cornelius.

PARMA SASSUOLO, GOL E HIGHLIGHTS