Probabili formazioni di Parma Atalanta

28 Luglio 2020 - Enrico Gorgoglione

D'Aversa senza Cornelius, rilancia Inglese in attacco. Ilicic ancora indisponibile: le ultime sulle probabili formazioni di Parma-Atalanta

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il primo anticipo della 37^ giornata del campionato di Serie A 2019/2020 vede il Parma di Roberto D’Aversa impegnato contro l’Atalanta di Gian Piero Gasperini. Gli emiliani arrivano al match dopo due vittorie consecutive ottenute contro Napoli e Brescia. Gli orobici, invece, nell’ultimo turno hanno pareggiato 1-1 in casa del Milan. Ecco le ultime dai campi sulle probabili formazioni di Parma-Atalanta.

La probabile formazione del Parma: spazio a Inglese

Parma senza Cornelius: sarĂ  Inglese a sostituire il danese al centro del tridente della formazione emiliana. Ai suoi lati agiranno Gervinho e Kulusevski, autore di uno splendido gol nella vittoria di Brescia.

Le ultime dal campo: i titolari del Parma secondo Sky Sport

Parma (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Grassi, Kurtic; Kulusevski, Inglese, Gervinho.

Le ultime dal campo: i titolari del Parma secondo Fantacalcio

Parma (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Grassi, Kurtic; Kulusevski, Inglese, Gervinho.

La probabile formazione dell’Atalanta: Ilicic out

Prosegue il momento sfortunato di Josip Ilicic: il talento sloveno sarĂ  out anche con il Parma a causa dei soliti problemi fisici. Davanti confermato Zapata con Gomez e Pasalic alle sue spalle.

Le ultime dal campo: i titolari dell’Atalanta secondo Sky Sport

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Sutalo, Caldara, Djimsiti; Castagne, de Roon, Tameze, Gosens; Pasalic, Gomez; Zapata.

Le ultime dal campo: i titolari dell’Atalanta secondo Fantacalcio

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Sutalo, Caldara, Djimsiti; Castagne, de Roon, Tameze, Gosens; Pasalic, Gomez; Zapata.

Parma-Atalanta, gli indisponibili

Parma: Cornelius, Hernani, Scozzarella, Brugman (infortunati)

Atalanta: Ilicic (infortunato), Toloi (squalificato)

SERIE A 2019/2020: LA CLASSIFICA MARCATORI