Milan Hellas Verona, le probabili formazioni

16 Ottobre 2021 - Enrico Gorgoglione

Nell'anticipo del sabato sera dell'ottava giornata, il Milan di Stefano Pioli affronta in casa l'Hellas Verona di Igor Tudor.

Gioca a Superscudetto

Nell’anticipo del sabato sera dell’ottava giornata, il Milan di Stefano Pioli affronta in casa l‘Hellas Verona di Igor Tudor. I rossoneri arrivano all’incontro decimati dalle assenze, una su tutte quella dell’estremo difensore Mike Maignan che dovrebbe tornare addirittura nel 2022. A tal proposito, la dirigenza è subito corsa al riparo ingaggiando lo svincolato Antonio Mirante, che però siederà in panchina con Tatarusanu che proverà a raccogliere la pesante eredità dell’ex Lilla. Oltre a Maignan, saranno assenti anche Florenzi, Plizzari, Messias, Theo Hernandez e Diaz, con quest’ultimo che ha contratto il COVID-19 nelle scorse ore ed è il secondo positivo in squadra dopo il terzino francese. Tuttavia, la buona notizia in casa Milan è quantomeno il recupero di Ibrahimovic, che partirà dalla panchina ma sarà pronto a subentrare in caso di necessità.

CALENDARIO SERIE A, LE PARTITE DELL’OTTAVA GIORNATA SU DAZN E SKY

Gli scaligeri, invece, vogliono proseguire la striscia positiva di quattro partite senza ko da quando c’è stata la sostituzione di Igor Tudor per Eusebio Di Francesco, con quest’ultimo esonerato dopo aver perso le prime tre partite di campionato. Per il tecnico croato, contrariamente al collega Pioli, ci sono buone notizie dall’infermeria dal momento che Faraoni ha recuperato dal problema accusato nell’ultima gara contro lo Spezia e ci sarà contro il Milan.

Quando si gioca Milan-Hellas Verona

La sfida è in programma sabato 16 ottobre alle ore 20:45 allo stadio “San Siro” (diretta su DAZN e SKY).

CONSIGLI FANTACALCIO, CHI SCHIERARE PER L’OTTAVA GIORNATA

Le probabili formazioni di Milan-Hellas Verona

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Tomori, Kjaer, Ballo-Touré; Kessié, Tonali; Saelemaekers, Krunic, Leao; Rebic.
A disp.: Mirante, Jungdal, Calabria, Gabbia, Romagnoli, Bennacer, Maldini, Bakayoko, Giroud, Ibrahimovic, Pellegri.
All. Stefano Pioli

Hellas Verona (3-5-2): Montipò; Casale, Günter, Dawidowicz; Faraoni, Ilic, Bessa, Lazovic; Barak; Simeone, Caprari.
A disp.: Pandur, Berardi, Ceccherini, Cetin, Veloso, Magnani, Sutalo, Hongla, Tameze, Cancellieri, Lasagna, Kalinic.
All. Igor Tudor

INFORTUNIO MAIGNAN, LE NEWS DAL MILAN: QUANDO RIENTRA IL PORTIERE