Le probabili formazioni di Milan-Cagliari

7 febbraio 2019 - Francesco Fragapane

Le ultimissime news sulle probabili formazioni di Milan-Cagliari, partita valida per la ventitreesima giornata del campionato di Serie A

Milan-Cagliari è il posticipo della 23^ giornata e chiuderà la lunga settimana dedicata al campionato e iniziata da giovedì sera con Lazio-Empoli. A San Siro si affrontano due squadre che vivono un momento di forma nettamente diverso. I rossoneri sono al quarto posto in classifica, l’ultimo valido per conquistare un posto in Champions League. Nonostante i tanti problemi, Gennaro Gattuso sembra aver trovato la quadratura del cerchio anche grazie ai nuovi acquisti Piatek e Paquetà. Il pareggio in casa della Roma ha permesso ai rossoneri di evitare il sorpasso, anche se la bagarre per il quarto posto è davvero altissima.

Il Cagliari invece ancora non può ritenersi certo della salvezza, anzi il rendimento attuale non permette ai tifosi di essere realmente soddisfatti. I sardi sono quindicesimi e hanno solo 4 punti di vantaggio dalla zona retrocessione. La squadra allenata da Rolando Maran non vince da fine dicembre (vittoria contro il Genoa) e nelle ultime quattro partite di serie A ha ottenuto tre sconfitte ed un pareggio. Inoltre il Cagliari è stato anche eliminato dalla Coppa Italia per mano dell’Atalanta. La squadra di Maran ha perso in casa anche l’ultima gara, proprio contro la Dea.

La tradizione sorride al Milan che ha vinto 39 incontro contro il Cagliari in serie A, un rendimento da record visto che con nessun’altra squadra in serie A ha vinto di più. Inoltre i rossoneri hanno trovato il gol in tutte le ultime 18 sfide di Serie A contro il Cagliari e vinto le ultime 13 partite casalinghe contro il Cagliari in campionato, solo contro il Chievo (14) ha avuto una striscia più lunga di successi interni consecutivi nella sua storia in Serie A.

Un altro aspetto da non sottovalutare è la forza difensiva del Milan. Grazie allo straordinario rendimento di Donnarumma, decisivo anche contro la Roma, e ad un pacchetto arretrato finalmente compatto, i rossoneri hanno tenuto la porta inviolata in tre delle ultime cinque partite interne in tutte le competizioni. Il Cagliari ha bisogno di punti, ma nelle ultime 12 partite di serie A ha vinto solo una volta. Il rendimento dei sardi è il peggiore di tutte le squadre del campionato con otto punti nelle ultime dodici partite.

Probabili formazioni Milan-Cagliari: le scelte di Gattuso

Gennaro Gattuso dovrebbe preferire ancora Calabria sulla destra di difesa alla concorrenza di Abate e Conti. Confermato Piatek al centro dell’attacco, con Cutrone che partirà dalla panchina. Accanto al polacco, spazio a Suso e Paquetà. Il centrocampo resta blindato con Kessiè e Paquetà e lo schermo difensivo Bakayoko. La novità potrebbe arrivare dall’infermeria con Biglia che che da mercoledì si è riaggregato al gruppo e potrebbe tornare disponibile per la gara contro i sardi dopo oltre tre mesi di assenza.

La probabile formazione del Milan contro il Cagliari:

MILAN (4-3-3): G.Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu

Probabili formazioni Milan-Cagliari: le scelte di Maran

L’infortunio di Birsa ha complicato ulteriormente i piani di Maran. Sarà Joao Pedro ha sostituire il trequartista e a supportare l’azione offensiva di Pavoletti. Ritorna Barella a centrocampo dopo aver scontato la squalifica, mentre c’è ballotaggio in difesa tra Srna e Faragò come esterno destro. A sinistra Pellegrini insidia Padoin, con quest’ultimo che potrebbe essere inserito a centrocampo. Personalizzato ad Asseminello per Cerri, Bradaric e Cacciatore, terapie per Thereau a causa di una elongazione muscolare.

La probabile formazione del Cagliari contro il Milan:

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Pisacane, Ceppitelli, Padoin; Deiola, Cigarini, Barella; Ionita; Joao Pedro, Pavoletti