Lazio Crotone, le probabili formazioni

12 Marzo 2021 - Francesco Fragapane

Possibile ritorno tra i pali per Strakosha, Cosmi con il tridente Ounas-Simy-Messias: le probabili formazioni di Lazio-Crotone

Sfida subito gli esperti Sky sui pronostici della SERIE A

Nel fine settimana andrà in scena la 27^ giornata di Serie A e, tra i match in programma, figura anche il confronto tra la Lazio di Simone Inzaghi e il Crotone di Serse Cosmi. Le due squadre arrivano alla sfida con stati d’animo opposti: nell’ultimo turno di campionato i biancocelesti hanno perso per 3-1 contro la Juventus, mentre i calabresi hanno vinto per 4-2 l’importante scontro salvezza contro il Torino.

DOVE VEDERE LAZIO CROTONE: ORARI, DIRETTA TV E SETRAMING

La novità più importante in casa Lazio dovrebbe riguardare il portiere, con Strakosha pronto a riprendersi il posto da titolare dopo diversi mesi passati fuori tra infortuni e scelte tecniche. Per il resto, Inzaghi dovrebbe riproporre la formazione vista contro la Juventus. Conferme anche da parte di Cosmi, deciso a schierare un coraggioso 3-4-3. Determinante la posizione di Messias, che può agire in avanti insieme a Simy e Ounas oppure a centrocampo.

INFORTUNIO THEO HERNANDEZ, LE ULTIME

La probabile formazione della Lazio

La probabile formazione della Lazio secondo Sky Sport

Lazio (3-5-2): Strakosha; Marusic, Hoedt, Acerbi; Lulic, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Fares; Correa, Immobile.

La probabile formazione della Lazio secondo Fantacalcio.it

Lazio (3-5-2): Strakosha; Marusic, Hoedt, Acerbi; Lulic, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Fares; Correa, Immobile.

MANCHESTER MILAN, GOL E HIGHLIGHTS

La probabile formazione del Crotone

La probabile formazione del Crotone secondo Sky Sport

Crotone (3-4-3): Cordaz; Cuomo, Golemic, Luperto; Pedro Pereira, Molina, Zanellato, Reca; Ounas, Simy, Messias.

La probabile formazione del Crotone secondo Fantacalcio.it

Crotone (3-4-3): Cordaz; Cuomo, Golemic, Luperto; Pedro Pereira, Molina, Zanellato, Reca; Ounas, Simy, Messias.

GHOULAM INFORTUNATO, LE ULTIME E I TEMPI DI RECUPERO