Juve Milan, le probabili formazioni

8 Maggio 2021 - Enrico Gorgoglione

Le probabili formazioni del match di Serie A tra Juventus e Milan

Gioca a Superscudetto

Il posticipo di domenica sera mette in scena una classica del nostro calcio, che al contempo è una sfida decisiva per un posto nella prossima edizione della Champions League. La Juve dopo la vittoria a Udine, raggiunta con una grande doppietta di Ronaldo, ha mantenuto un posto tra le prime quattro. Il Milan invece lo ha ritrovato vincendo contro il Benevento e approfittando dello stop del Napoli.

MILAN-BENEVENTO 2-0: GOL E HIGHLIGHTS

Il match dell’Allianz Stadium sarà un crocevia fondamentale per il futuro. Le due squadre sono appaiate in classifica e una vittoria darebbe un grande slancio verso l’obiettivo.

UDINESE-JUVENTUS 1-2: GOL E HIGHLIGHTS

La probabile formazione della Juventus

Pirlo dovrebbe ritornare Chiesa, vero e proprio trascinatore di questa stagione, mentre Cuadrado dovrebbe tornare nella posizione di terzino. Ronaldo in attacco sarà affiancato ancora una volta da Morata.

La probabile formazione della Juventus secondo Sky Sport

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Chiesa, Rabiot, Bentancur, McKennie; Ronaldo, Morata. Allenatore: Pirlo

La probabile formazione della Juventus secondo Fantacalcio.it

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Chiesa, Rabiot, Bentancur, McKennie; Ronaldo, Morata. Allenatore: Pirlo

La probabile formazione del Milan

Nel Milan dovrebbe tornare dal 1′ Rebic, mentre cerca una conferma in difesa Romagnoli. Ibrahimovic guiderà l’attacco. A centrocampo Kessié con Bennacer che si sta rivelando pedina preziosa per questo finale di campionato.

La probabile formazione del Milan secondo Sky Sport

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. Allenatore: Pioli

La probabile formazione del Milan secondo Fantacalcio.it

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. Allenatore: Pioli

DOVE VEDERE JUVENTUS-MILAN