Probabili formazioni Serie A, le ultime news della 11^ giornata

1 Novembre 2019 - Enrico Gorgoglione

Tutte le probabili formazioni del prossimo turno di Serie A: dal derby Torino-Juventus a Spal-Sampdoria, passando per Milan-Lazio

Gioca a Superscudetto

Terminato il turno infrasettimanale con la vittoria del Milan sulla Spal, riparte una nuova giornata di campionato. Un weekend ricco di partite interessanti, a cominciare con il primo anticipo Roma-Napoli. I giallorossi di Fonseca perdono Fazio per squalifica e per questo, Mancini tornerà nel suo ruolo naturale di difensore centrale. Nel Napoli, invece, l’infortunio di Allan costringe Zielinski agli straordinari. Lautaro Martinez e Lukaku guideranno l’Inter impegnata a Bologna, mentre la Juventus affronterà il derby contro il Torino con Dybala e Cristiano Ronaldo supportati da Bernardeschi.

Considerando i tanti impegni ravvicinati, Simone Inzaghi potrebbe cambiare qualcosa nella Lazio andrà a far visita al Milan. Possibile ritorno di Correa dal primo minuto al posto di Caicedo. Nonostante un problema al dito, nessun allarme per Immobile che sarà della partita. Naturalmente, anche Pioli si prepara ad effettuare qualche modifica rispetto alla formazione che ha battuto la Spal giovedì sera. Al contrario, pochi cambi in vista per la Fiorentina che dopo aver superato il Sassuolo se la vedrà con il Parma. Infine,

Roma-Napoli, sabato 2 novembre ore 15.00

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Smalling, Kolarov; Pastore, Veretout; Kluivert, Zaniolo, Perotti; Dzeko. All. Fonseca.

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Zielinski, Fabian Ruiz, Insigne; Mertens, Milik. All. Ancelotti.

Bologna-Inter, sabato 2 novembre ore 18.00

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Danilo, Bani, Krejci; Dzemaili, Svanberg; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio. All. Mihajlovic.

Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; Candreva, Vecino, Brozovic, Barella, Asamoah; Lautaro, Lukaku. All. Conte.

Torino-Juventus, sabato 2 novembre ore 20.45

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Bremer, Lyanco; Aina, Baselli, Lukic, Meité, Laxalt; Verdi, Belotti. All. Mazzarri.

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Danilo; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Sarri

INFORTUNIO HIGUAIN: LE CONDIZIONI DELL’ATTACCANTE DELLA JUVE

Atalanta-Cagliari, domenica 3 novembre ore 12.30

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Kjaer, Masiello; Hateboer, Pasalic, Freuler, Gosens; Malinovskyi; Muriel, Ilicic. All. Gasperini.

Cagliari (4-3-1-2): Olsen; Faragò, Klavan, Pisacane, Cacciatore; Nandez, Rog, Nainggolan; Castro; Joao Pedro, Simeone. All. Maran.

Genoa-Udinese, domenica 3 novembre ore 15.00

Genoa (4-2-3-1): Radu; Ghiglione, Romero, Zapata, Ankersen; Schone, Radovanovic; Agudelo, Pandev, Kouamé; Pinamonti. All. Thiago Motta.

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Troost-Ekong, Samir; Ter Avest, Mandragora, Fofana, De Paul, Sema; Okaka, Nestorovski. All. Tudor.

Verona-Brescia, domenica 3 novembre ore 15.00

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Miguel Veloso, Lazovic; Verre, Salcedo; Stepinski. All. Juric.

Brescia (3-5-2): Alfonso; Cistana, Mangraviti, Gastaldello; Sabelli, Bisoli, Tonali, Zmrhal, Mateju; Balotelli, Donnarumma. All. Juric.

Lecce-Sassuolo, domenica 3 novembre ore 15.00

Lecce (4-3-2-1): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Petriccione, Shakhov, Tabanelli; Mancosu, Falco; Babacar. All. Liverani.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Toljan, Marlon, Romagna, Peluso; Traore, Obiang, Duncan; Berardi, Caputo, Djuricic. All. De Zerbi.

Fiorentina-Parma, domenica 3 novembre ore 18.00

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ceccherini, Venuti; Sottil, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Boateng. All. Montella.

Parma (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Dermaku, Pezzella, Kucka, Scozzarella, Barillà, Karamoh, Kulusevski, Gervinho. All. D’Aversa.

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO

Milan-Lazio, domenica 3 novembre ore 20.45

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Duarte, Romagnoli, Hernandez; Kessié, Bennacer, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu. All. Pioli.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. All. Inzaghi.

Spal-Sampdoria, lunedì 4 novembre ore 20.45

Spal (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Tomovic; Strefezza, Murgia, Missiroli, Kurtic, Reca; Petagna, Floccari. All. Semplici.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Colley, Ferrari, Murru; Rigoni, Ekdal, Bertolacci, Jankto; Bonazzoli, Quagliarella. All. Ranieri.

FANTACALCIO: LA GUIDA DI SUPERSCUDETTO