Genoa Fiorentina, le probabili formazioni

2 Aprile 2021 - Francesco Fragapane

Le probabili formazioni del match tra Genoa e Fiorentina

Sfida subito gli esperti Sky sui pronostici della SERIE A

Genoa e Fiorentina si fronteggiano in un cruciale match salvezza. Le due squadre sono distanti due lunghezze in classifica l’una dall’altra e cercano punti fondamentali per allontanarsi dalla zona calda della classifica.

DOVE VEDERE GENOA-FIORENTINA

I rossoblu hanno ritrovato nell’ultima giornata la vittoria, preziosissima in rimonta sul campo del Parma con una doppietta di Scamacca. Il giovane attaccante azzurro dovrebbe ancora guidare l’attacco del Grifone, al fianco del bomber Mattia Destro.

Per la Fiorentina c’è invece il ritorno in panchina di Iachini, dopo le sorprendenti e controverse dimissioni di Cesare Prandelli. 3-5-2 per Iachini, con Vlahovic al centro dell’attacco, chiamato a dimostrare il proprio valore anche con l’allenatore che a inizio anno non lo vedeva.

DOVE VEDERE CAGLIARI-VERONA

La probabile formazione del Genoa

Ballardini chiederà massima concentrazione in fase difensiva ai suoi. Modulo confermato, a specchio: sarà il 3-5-2 con Destro accanto a Scamacca.

La probabile formazione del Genoa secondo Sky Sport

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Strootman, Badelj, Zajc, Czyborra; Destro, Scamacca.

La probabile formazione del Genoa secondo Fantacalcio.it

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Strootman, Badelj, Zajc, Czyborra; Destro, Scamacca.

La probabile formazione della Fiorentina

La probabile formazione della Fiorentina secondo Sky Sport

Vedremo quali saranno le scelte di Iachini per il suo ritorno sulla panchina dei viola. Possibile si proceda col 3-5-2 con la solita coppia Ribery e Vlahovic in attacco.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Martinez Quarta, Pezzella, Milenkovic; Caceres, Bonaventura, Pulgar, Castrovilli, Biraghi; Ribery, Vlahovic.

La probabile formazione della Fiorentina secondo Fantacalcio.it

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Martinez Quarta, Pezzella, Milenkovic; Caceres, Bonaventura, Pulgar, Castrovilli, Biraghi; Ribery, Vlahovic.

LITUANIA ITALIA, GOL E HIGHLIGHTS