Fiorentina Milan, le probabili formazioni

19 Marzo 2021 - Francesco Fragapane

Le probabili formazioni di Fiorentina-Milan, in programma domenica pomeriggio alle ore 18:00

Sfida subito gli esperti Sky sui pronostici della SERIE A

Il Milan torna in campo in campionato nella trasferta di Firenze contro la Fiorentina. Stefano Pioli, più lontano ormai allo Scudetto dopo la sconfitta col Napoli, sa bene di dover iniziare a guardarsi le spalle per salvaguardare la qualificazione in Champions League. Si riparte dopo l’amarezza per l’eliminazione dall’Europa League. La sconfitta con lo United costa cara alla formazione di Pioli. Contro, in campionato, ci sarà Prandelli e un Vlahovic in grande spolvero. L’attaccante classe 2000 ha segnato tre gol nell’ultima partita contro il Benevento.

DOVE VEDERE FIORENTINA-MILAN IN TV E STREAMING

La probabile formazione della Fiorentina

Prandelli non può che puntare sull’ottimo momento di forma di Vlahovic affidando a lui il peso del reparto offensivo. Al suo fianco ci sarà ovviamente Ribery che sta ritrovando la miglior condizione fisica.

La probabile formazione della Fiorentina secondo Sky Sport

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Martinez Quarta; Caceres, Bonaventura, Pulgar, Eysseric, Venuti; Ribery, Vlahovic.

La probabile formazione della Fiorentina secondo Fantacalcio.it

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Martinez Quarta; Caceres, Bonaventura, Pulgar, Eysseric, Venuti; Ribery, Vlahovic.

MILAN UNITED, GOL E HIGHLIGHTS

La probabile formazione del Milan

I rossoneri sono alle prese con diversi infortuni, tanti calciatori non ci saranno per problemi fisici. In attacco, però, dovrebbe finalmente rivedersi Ibrahimovic al posto di Leao.

La probabile formazione del Milan secondo Sky Sport

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Dalot, Kjaer, Tomori, Hernandez; Tonali, Kessie; Castillejo, Calhanoglu, Diaz; Ibrahimovic.

La probabile formazione del Milan secondo Fantacalcio.it

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Dalot, Kjaer, Tomori, Hernandez; Tonali, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Diaz; Ibrahimovic.

THEO HERNANDEZ, LO SFOGO SU INSTAGRAM DOPO MILAN-NAPOLI