Le probabili formazioni di Chievo-Roma

7 febbraio 2019 - Enrico Gorgoglione

Le ultimissime news sulle probabili formazioni di Chievo-Roma, partita valida per la 23^ giornata del campionato di Serie A

Chievo-Roma si giocherà alle ore 20.30 dell’8 febbraio. Una sfida cruciale per i giallorossi, che hanno risposto alla dura sconfitta in Coppa Italia con un ottimo pareggio a San Siro contro il Milan di Gattuso. È però tempo di ritrovare la vittoria, con tre punti che potrebbero dire molto in termini di equilibrio in zona Champions League.

Non sarà facile riuscire a strappare un successo in casa del Chievo, considerando l’organizzazione difensiva della squadra di Di Carlo, sempre in grado di proporre ottime prestazioni contro le big del campionato. Lo stesso potrebbe avvenire in questa 23^ giornata di serie A, con Di Francesco molto attento a non compiere ulteriori passi falsi. Il clima è teso nell’ambiente giallorosso, con i tifosi che hanno voglia di sognare e attendono con ansia la gara d’andata contro il Porto in Champions League il prossimo 12 febbraio. Il tecnico dovrà prestare attenzione anche a quell’impegno, evitando di correre rischi con calciatori non ancora pronti al 100% a scendere in campo.

Per fortuna può contare sul fenomeno Zaniolo, in uno splendido stato di forma. Il Chievo dovrà porre particolare attenzione a lui se vorrà avere una chance d’uscire dal proprio campo con almeno un punto in tasca. Un pareggio che consentirebbe di raggiungere quota 10 punti, nella speranza che il Frosinone impatti contro il treno in corsa della Sampdoria di Quagliarella.

Probabili formazioni Chievo-Roma: le scelte di Di Carlo

Contro la Roma Di Carlo dovrà fare a meno di Pellissier, infortunato. L’attacco del Chievo dovrebbe essere dunque affidato alla coppia Djordjevic-Stepinski, con quest’ultimo oggetto di particolari attenzioni da parte della difesa giallorossa. Da valutare però anche l’ipotesi Depaoli, con Giaccherini pronto a dare supporto alla manovra offensiva. Non è detto però che Depaoli non trovi spazio in difesa, scalzando Jaroszynski. In regia invece largo a Rigoni, seppur insidiato da Dioussé, con ai lati Hetemaj e Kiyine.

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; bani, Rossettini, Barba, Jaroszynski; Kiyine, Rigoni, Hetemaj; Giaccherini; Stepinski, Djordjevic. All: Di Carlo

Probabili formazioni Chievo-Roma: le scelte di Di Francesco

Di Francesco potrà nuovamente schierare Cristante e Nzonzi contro il Chievo. I due dovrebbero riprendere il posto a centrocampo, con De Rossi lasciato a riposo in vista della gara di Champions League, che richiederà la sua grinta ed esperienza. El Shaarawy è pronto a riprendersi un posto da titolare sulla sinistra, con conferme per Schick. In difesa spazio a Karsdorp, che andrebbe a prendere il posto di Florenzi, anch’egli lasciato in panchina per poi proporre la miglior formazione possibile contro il Porto. Problema al pube per Manolas, fuori causa per la trasferta di Verona. Assente anche Olsen, che lascerà spazio a Mirante. Per il portiere giallorosso problemi al polpaccio. In difesa ci sarà la coppia Fazio-Marcano, con il tecnico che dovrà rinunciare ancora a Perotti e Under per infortunio. Si spera di rivedere almeno uno dei due nella lista dei convocati per la Champions League. Intanto in casa del Chievo sarà assente a centrocampo anche Lorenzo Pellegrini, chiamato a scontare un turno di squalifica.

Roma (4-2-3-1): Mirante; Karsdorp, Fazio, Marcano, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Schick, Zaniolo, El Shaarawy; Dzeko. All: Di Francesco