Le probabili formazioni di Inter-Bologna

2 febbraio 2019 - Francesco Fragapane

Le probabili formazioni di Cagliari-Atalanta, gara valida per la 22^ giornata di serie A. Ecco le scelte di Maran e Gasperini

L’Atalanta torna in campo dopo l’impresa in Coppa Italia contro la Juventus di Allegri. I bianconeri, in vetta alla classifica, hanno incassato ben tre reti, venendo travolti dall’uragano Duvan Zapata, oggi tra gli attaccanti più richiesti sul mercato. L’ex Napoli ribadisce però di pensare soltanto agli orobici, che potrebbero tornare in Europa nella prossima stagione. I punti in classifica sono 32, il che vuol dire tre lunghezze dietro il Milan, attualmente occupante il quarto posto Champions. Ancora una stagione positiva per gli uomini di Gasperini, che sembra aver trovato il proprio ambiente ideale. Grandi talenti, gruppo coeso e risultati importanti sul campo. Chiaro come gli ospiti siano favoriti in questo match in casa del Cagliari. La squadra di Maran ha conquistato ad oggi 21 punti, che non le consentono di guardarsi alle spalle con tranquillità. Il Bologna dista sette punti, che sono molti ma non di certo un’enormità considerando l’intero girone di ritorno.

La probabile formazione del Cagliari: le scelte di Maran

Cagliari-Atalanta promette spettacolo e molti gol, con Maran che spera di trovare la necessaria svolta in questa 22^ giornata di serie A dopo un periodo non positivo. L’ultimo turno ha infatti visto i sardi crollare contro il Sassuolo col risultato di 3-0. La zona retrocessione non è così distante e la stagione è ancora lunga per poter pensare di tirare il fiato. Per quanto possa sembrare difficile, contro l’Atalanta servirà l’impresa. Il tecnico ritrova Birsa ma dovrà fare a meno di Barella, squalificato. Difficile pensare di poter vedere in campo Cerri, le cui condizioni restano da valutare. Cigarini dovrebbe ricevere una maglia da titolare, considerando come le condizioni di Bradaric non siano ottimali. Sulla sinistra potrebbe riposare Lykogiannis, con Padoin pronto a prenderne il posto. In difesa infine ballottaggio tra Pisacane e Romagna, con il primo in chiaro vantaggio.

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Pisacane, Ceppitelli, Padoin; Faragò, Cigarini, Ionita; Birsa; Joao Pedro, Pavoletti. All. Maran

La probabile formazione dell’Atalanta: le scelte di Gasperini

L’Atalanta arriva a questa sfida contro il Cagliari ricca di motivazioni. La vittoria contro la Juventus in Coppa Italia rappresenta un traguardo splendido ma soprattutto la prova di come il gruppo di Gasperini sia ricco di qualità. Questa formazione può potenzialmente battere chiunque in campionato. Sarà però necessario restare con i piedi per terra ed evitare distrazioni potenzialmente letali. Al Cagliari non mancano i calciatori in grado di punire la retroguardia orobica, il che richiederà uno sforzo in fase di pressing, soprattutto dopo le fatiche infrasettimanali. Il sogno Europa è lì e ci sono tutto le carte in regola per afferrarlo. Pochi dubbi per il tecnico, che in difesa schiererà Palomino, Mancini e Toloi, fenomenali in retroguardia quanto temibili in attacco. Castagne favorito su Gosens a destra, mentre in attacco potrebbe riposare Ilicic. Questi è uscito in anticipo nella sfida di Coppa Italia contro la Juventus, il che potrebbe portare allo schieramento dal primo minuto di Pasalic.

Atalanta (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Palomino, Mancini; Hateboer, Freuler, de Roon, Castagne; Pasalic, Gomez; Zapata. All. Gasperini

News SUPERSCUDETTO.IT