Lazio-Cagliari, le probabili formazioni

21 dicembre 2018 - Francesco Fragapane

Tutte le ultime sulle probabili formazioni di Lazio-Cagliari, match che apre la 17^ giornata di Serie A. Ecco le scelte di Simone Inzaghi e Rolando Maran

Sarà Lazio-Cagliari a dare il via alla 17^a giornata del campionato di Serie A. Il match va in scena allo stadio Olimpico di Roma alle ore 12.30. Gli uomini di Simone Inzaghi, a secco di vittorie da oltre un mese, proveranno a ritrovare i tre punti tra le mura amiche che mancano dal 4-1 alla Spal dello scorso 4 novembre. Di fronte avranno i sardi allenati da Rolando Maran, reduci dalla sconfitta interna contro il Napoli, arrivata solo nei minuti finali del match con la splendida punizione messa a segno da Milik. La formazione rossoblu ha raccolto quattro punti, frutto di altrettanti pareggi, nelle ultime cinque uscite stagionali.

Entrambi gli allenatori dovranno fare i conti con almeno una defezione importante. Inzaghi sarà costretto a rinunciare ancora una volta a Lucas Leiva a centrocampo, mentre Maran difficilmente deciderà di rischiare Leonardo Pavoletti in attacco. Diamo uno sguardo nel dettaglio alle ultime sulle probabili formazioni di Lazio-Cagliari.

La probabile formazione della Lazio

Svolta epocale in casa Lazio: Simone Inzaghi cambia modulo per la prima volta in questa stagione. Il tecnico biancoceleste è intenzionato ad abbandonare il la difesa a tre per schierare la squadra con il 4-3-2-1. In porta spazio a Strakosha, a formare la retroguardia biancoceleste saranno Acerbi e Radu al centro, Marusic a destra e Lulic a sinistra.

Quasi scontata l’assenza di Lucas Leiva in mezzo al campo: il brasiliano è alle prese con noie muscolari che lo hanno tenuto lontano dal terreno di gioco nell’ultimo mese. In settimana si è allenato a Formello ma le possibilità di vederlo da primo minuto sono basse. Inzaghi spera di poterlo portare almeno in panchina e in cabina di regia riproporrà Badelj, in netto vantaggio su Cataldi. Accanto al regista croato agiranno Milinkovic-Savic e Parolo. Quest’ultimo è diffidato e in caso di ammonizione sarà costretto a saltare la prossima partita contro il Bologna. Ciro Immobile unica punta, supportato da due trequartisti: Luis Alberto e Correa.

Lazio (4-3-2-1): Strakosha; Marusic, Acerbi, Radu, Lulic; Parolo, Badelj, Milinkovic-Savic; Correa, Luis Alberto; Immobile. All. Simone Inzaghi.

La probabile formazione del Cagliari

Dubbio Leonardo Pavoletti per Rolando Maran. L’ex attaccante di Genoa e Napoli, ha lavorato a parte ad Asseminello e ameno di colpi di scena, verrà risparmiato per la trasferta di Roma contro la Lazio. Non partiranno per la capitale nemmeno gli squalificati Srna e Ceppitelli e gli infortunati Lykogiannis e Castro, quest’ultimo out per tutto il resto del campionato a causa della lesione al crociato anteriore del ginocchi sinistro.

Maran affronterà i biancocelesti con il 4-3-1-2. Davanti a Cragno, Klavan e Romagna formeranno la coppia di centrali, con Faragò nel ruolo di terzino destro e Padoin ad agire sulla corsia opposta. Tutto deciso a centrocampo: Bradaric in mezzo, Barella alla sua destra e Ionita alla sua sinistra. Joao Pedro arretra il raggio d’azione per vestire i panni del trequartista dietro le due punte. In attacco giocherà Cerri accanto a uno tra Farias e Sau. Occhio ai diffidati, quattro nella formazione sarda: sono Pisacane, Barella, Ionita e Sau.

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Faragò, Klavan, Romagna, Padoin; Barella, Bradarci, Ionita; Joao Pedro; Farias, Cerri. All. Maran.