Inter-Sassuolo, le probabili formazioni

18 gennaio 2019 - Francesco Fragapane

Le probabili formazioni di Inter-Sassuolo, valida per la 20^ giornata di serie A. Ecco le scelte di Spalletti e De Zerbi

Inter-Sassuolo chiude le sfide di sabato 19 gennaio ed è valida per la 20^ giornata di serie A. I nerazzurri di Spalletti hanno ancora nel mirino il Napoli di Ancelotti, ad oggi al secondo posto con cinque punti di vantaggio. Mirare ad agguantare lo spazio alle spalle della Juventus ha consentito alla compagine milanese di distanziare la propria principale concorrente, la Lazio. Terminato il girone d’andata infatti il vantaggio sulla squadra di Inzaghi è di sette punti.

Se sulla carta il confronto con il Sassuolo di De Zerbi vede nettamente favoriti i padroni di casa, il campo ha spesso raccontato tutt’altra storia. Basti pensare alla prima gara di questa stagione, terminata col risultato di 1-0, con rete di Berardi. I neroverdi sono una vera e propria bestia nera per l’Inter, che viene da un periodo particolarmente positivo. Tre vittorie nelle ultime quattro giornate, con l’amaro pareggio contro il Chievo e la vittoria nello scontro diretto contro il Napoli. Decisamente differente la situazione per gli ospiti, che hanno ottenuto quattro punti negli ultimi quattro turni, venendo eliminati dalla Coppa Italia e subendo ben sei reti, in casa, dall’Atalanta di Gasperini.

La probabile formazione dell’Inter

Seconda sfida a porte chiuse per l’Inter dopo il successo in Coppa Italia. A supportare i nerazzurri ci saranno però moltissimi bambini, che proveranno a rendere l’atmosfera più serena. Per loro è stato riservato il primo anello di San Siro. Spalletti potrebbe puntare su D’Ambrosio al posto di Vrsaljko, mentre nessun cambio per quanto riguarda la coppia dei centrali, con Skriniar e de Vrij titolari. Pronto a tornare in mediana Nainggolan al posto di Joao Mario, con al fianco Brozovic e Vecino. Keita non sarà del match, dato l’infortunio occorso, il che vuol dire che il tridente offensivo sarà composto da Politano, Perisic e ovviamente capitan Icardi, per il quale si continua a trattare in chiave rinnovo di contratto.

Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic, Nainggolan; Politano, Icardi, Perisic. All.: Spalletti

La probabile formazione del Sassuolo

De Zerbi proverà a guadagnare i tre punti necessari per agguantare l’Atalanta e confermarsi sempre più nella lotta per l’Europa League, che vede coinvolte molte squadre. Il Sassuolo non potrà contare su Marlon, indisponibile per il match di San Siro, il che porterà il tecnico a scegliere la difesa a quattro, con Ferrari-Peluso come centrali. Allenamento differenziato per Bourabia, che si giocherà una maglia da titolare fino alla fine con Locatelli, dato per favorito. In casa dell’Inter gli ospiti si presenteranno con un tridente d’attacco particolarmente offensivo, con Berardi, Boateng e Babacar pronti a punire ogni disattenzione dei padroni di casa.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Peluso, Ferrari, Rogerio; Duncan, Sensi, Locatelli; Berardi, Babacar, Boateng. All.: De Zerbi