Genoa-Fiorentina, le probabili formazioni

28 dicembre 2018 - Francesco Fragapane

Le ultime sulle probabili formazioni di Genoa-Fiorentina, partita della 19^ giornata di Serie A. Ecco le scelte dei tecnici Prandelli e Pioli in vista del match

Alle ore 15 di sabato 29 dicembre 2018, lo stadio “Luigi Ferraris” di Genova sarà teatro di Genoa-Fiorentina, sfida valida per la diciannovesima giornata di Serie A. Le due formazioni distano tra di loro 6 punti in classifica: i rossoblu sono attualmente al quattordicesimo posto con 19 punti, mentre la squadra viola è al decimo a quota 25. I liguri hanno segnato 25 gol e ne hanno subiti 35 fino ad ora in stagione in Serie A, mentre lo score dei toscani nelle prime diciotto partite di campionato recita 25 reti realizzate e 18 subite.

Nelle ultime cinque partite di campionato, il Genoa ha conquistato 4 punti, frutto della vittoria sull’Atalanta al 17° turno e del pareggio contro la Spal del 9 dicembre. Completano il quadro le sconfitte contro Torino, Roma e Cagliari. La Fiorentina, invece, ha totalizzato 7 punti nel mese di dicembre: le due vittorie sono arrivate contro l’Empoli ed il Milan (rispettivamente, il 16 e il 22 del mese), l’unico pareggio col Sassuolo e i due ko contro Juventus e Parma. Entrambe le squadre arrivano alla partita del 29 dicembre reduci da una sconfitta. Diamo ora un’occhiata approfondita alle ultime news sulle probabili formazioni studiate da Cesare Prandelli (ex della partita) e Stefano Pioli in vista di Genoa-Fiorentina.

La probabile formazione del Genoa

L’allenatore del Genoa Cesare Prandelli medita di riproporre dal primo minuto contro la Fiorentina sia Romulo che Kouame, assenti alla diciottesima giornata di campionato. L’allenatore rossoblu deve ancora sciogliere diversi rebus a centrocampo. È ballottaggio aperto in cabina di regia tra Sandro e Miguel Veloso, col brasiliano leggermente favorito. Ai lati, Hiljemark e Bessa partono in vantaggio su Pereira e Rolon per una maglia da titolare contro la Fiorentina alla 19^ giornata di Serie A. In attacco, assieme al già citato Kouame (tre gol e tre assist fino ad ora per lui in campionato in questa stagione) ci sarà il confermatissimo Piatek. L’attaccante polacco è l’attuale leader della classifica marcatori della Serie A, con 13 gol realizzati in 18 presenze.

GENOA (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Romulo, Hiljemark, Sandro, Bessa, Lazovic; Kouame, Piatek. Allenatore: Prandelli.

La probabile formazione della Fiorentina

Contro il Genoa, alla diciannovesima giornata di Serie A, l’allenatore della Fiorentina Stefano Pioli sarà costretto a rinunciare agli squalificati Vitor Hugo e Gerson. Il tecnico viola. però, ha potuto convocare per il match del “Ferraris” Kevin Mirallas e Nikola Milenkovic, non al meglio nei giorni scorsi. Nella conferenza stampa della vigilia di Genoa-Fiorentina, Pioli ha spiegato in merito ai due recuperi: «Milenkovic si è allenato, dovrebbe essere disponibile così come Mirallas». In difesa, in vista di Genoa-Fiorentina, si candida ad una maglia da titolare Ceccherini, mentre a destra potrebbe spuntarla Laurini. A centrocampo, con ogni probabilità, sarà Edimilson Fernandes ad affiancare Veretout e Benassi. In attacco, possibile opportunità per Marko Pjaca nel tridente con Giovanni Simeone (ex della partita) e Federico Chiesa. Il calciatore croato classe 1995, in prestito dalla Juventus, ha collezionato 670 minuti in campo in questa prima parte di stagione in Serie A, realizzando un gol ed un assist.

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Laurini, Ceccherini, Pezzella, Biraghi; Edimilson, Veretout, Benassi; Pjaca, Chiesa, Simeone. Allenatore: Pioli

News SUPERSCUDETTO.IT