Fiorentina-Empoli, le probabili formazioni

15 dicembre 2018 - Francesco Fragapane

Fiorentina-Empoli si giocherà alle ore 15.00 di domenica 16 dicembre, per la sedicesima giornata di Serie A. Ecco le ultime sulle probabili formazioni del match

Domenica 16 dicembre, alle ore 15, andrà in scena Fiorentina-Empoli, match valevole per la sedicesima giornata del campionato di Serie A. Le due formazioni arrivano alla sfida del Franchi di Firenze in condizioni diametralmente opposte. I viola di Stefano Pioli hanno raccolto appena sei punti nelle ultime otto partite, tutte senza vittoria. L’ultimo successo risale allo scorso 30 settembre, quando si imposero 2-0 sull’Atalanta grazie alle reti di Veretout e Benassi. La formazione gigliata occupa il dodicesimo posto in classifica a quota 19 punti, a tre lunghezze di distanza dalla zona Europa League.

Momento di forma diverso per l’Empoli che ha dato una sterzata ai risultati da quando Beppe Iachini ha preso il posto di Aurelio Andreazzoli in panchina. Con il cambio di allenatore, sono arrivate tre vittorie nelle ultime quattro giornate di campionato, l’ultima domenica scorsa nello scontro diretto per la salvezza con il Bologna. I punti in classifica sono 16, tre di vantaggio sulla zona retrocessione. Diamo uno sguardo nel dettaglio alle ultime sulle probabili formazioni del derby toscano Fiorentina-Empoli.

La probabile formazione della Fiorentina

Per Fiorentina-Empoli, il tecnico viola Stefano Pioli dovrà fare a meno di tre giocatori squalificati: si tratta di Veretout, Milenkovic e Fernandes. Al posto del centrocampista francese, ballottaggio tra Norgaard e Dabo per il ruolo di playmaker a centrocampo, con il danese classe 1994 in vantaggio sul compagno di squadra. Per ovviare all’assenza di Milenkovic, invece, è pronto Laurini a presidiare la fascia destra della difesa.  Al centro si rivede Vitor Hugo, assente nella sfida di domenica scorsa pareggiata 3-3 in casa del Sassuolo.

Largo al 4-3-3 con Lafont tra i pali. Laurini, Pezzella, Vitor Hugo e Biraghi formano la difesa a quattro. A centrocampo, Gerson e Benassi ai lati di Norgaard. Avanti il tridente con Chiesa, Simeone e Mirallas. Quest’ultimo giocherà al posto di Pjaca che non è ancora riuscito a convincere del tutto in casa viola.

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Laurini, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Gerson, Norgaard, Benassi; Chiesa, Simeone, Mirallas. All. Pioli.

La probabile formazione dell’Empoli

Nessun indisponibile tra le file dell’Empoli in vista del derby contro la Fiorentina. L’unico dubbio è legato alla presenza di Pasqual: le condizioni dell’ex viola sono da valutare ma sembra in grado di recuperare in vista del match. Se dovesse dare forfait, Antonelli è in vantaggio su Untersee per prendere il suo posto sulla fascia sinistra.  Altro ballottaggio a centrocampo è quello che vede Traoré in leggero vantaggio sul compagno di squadra Acquah. Come successo dal suo arrivo in panchina al posto dell’esonerato Andreazzoli, il tecnico Beppe Iachini è intenzionato a riproporre il 3-5-2.

In porta spazio a Provedel, in difesa il terzetto di centrali composto da Veseli, Maietta e Silvestre. Sulle corsie laterali, Di Lorenzo da una parte e Pasqual dall’altra. A centrocampo Traoré, Bennacer e Krunic. Davanti La Gumina  è favorito su Zajc per fare coppia con Caputo. Stagione da rivelazione per l’attaccante classe 1987, alla sua seconda esperienza in Serie A. In 15 partite, Caputo ha già messo a segno 8 reti, regalando anche un assist vincente.

Empoli (3-5-2): Provedel; Veseli, Maietta, Silvestre; Di Lorenzo, Traoré, Bennacer, Krunic, Pasqual; La Gumina, Caputo. All. Iachini