Chievo-Fiorentina, le probabili formazioni

26 gennaio 2019 - Francesco Fragapane

Le probabili formazioni di Chievo-Fiorentina, lunch match domenicale della ventunesima giornata del campionato di serie A

Il lunch match domenicale della ventunesima giornata del campionato di serie A è Chievo-Fiorentina. La partita è in programma allo stadio “Bentegodi” di Verona nella giornata di domenica 27 gennaio 2019. Il fischio d’inizio è fissato per le ore 12,30. Le due formazioni sono distanti ben 19 punti in classifica. I clivensi di Domenico Di Carlo sono ultimi a 8 punti, mentre la squadra allenata da Stefano Pioli occupa attualmente il decimo posto a quota 27 punti. Fino ad ora, in campionato, i veneti sono andati in gol 14 volte, incassando ben 38 reti. La formazione viola, invece, ha segnato 28 reti, subendone 21.

Il Chievo è reduce dalla sconfitta 3-0 contro la Juventus di lunedì sera, mentre la Fiorentina, domenica pomeriggio, ha pareggiato 3-3 contro la Sampdoria.

Nelle ultime cinque partite di campionato, i clivensi hanno vinto una partita (contro il Frosinone il 29 dicembre 2019), ne hanno pareggiate 2 (contro Spal e Inter il 16 e il 22 dicembre) e ne hanno perse 2 (contro la Sampdoria a Santo Stefano, oltre a quella contro la Juventus alla ventesima giornata di serie A).

La Fiorentina, da par suo, ha collezionato 2 vittorie (contro Empoli e Milan il 16 e il 22 dicembre), 2 pareggi (contro Genoa e Sampdoria il 29 dicembre ed il 20 gennaio) e 1 sconfitta (subita per mano del Parma a Santo Stefano).

Diamo ora uno sguardo approfondito alle ultime news sulle probabili formazioni studiate da Stefano Pioli e Domenico Di Carlo in vista di Chievo-Fiorentina, match valido per la ventunesima giornata del campionato di serie A.

La probabile formazione del Chievo

Domenico Di Carlo, in vista della ventunesima giornata di serie A, deve fare i conti con le squalifiche del difensore Mattia Bani e del centrocampista Sofian Kiyine. Restano indisponibili il portiere Andrea Seculin, il difensore Fabrizio Cacciatore e il centrocampista Joel Obi. Federico Barba, seppur acciaccato, potrebbe invece essere convocato. In difesa, l’allenatore del Chievo dovrebbe confermare Nenad Tomovic, mentre a centrocampo potrebbe trovar spazio Nicola Rigoni (ballottaggio aperto con Mehdi Leris). In caso di 4-3-1-2, Emanuele Giaccherini potrebbe agire da trequartista a supporto di Mariusz Stepinski e Sergio Pellissier. Di Carlo, però, potrebbe optare anche per il modulo 3-5-2, con l’inserimento di Bostjan Cesar al posto di Nicola Rigoni.

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; De Paoli, Tomovic, Rossettini, Jaroszynski; Rigoni, Radovanovic, Tomovic; Giaccherini; Stepinski, Pellissier. Allenatore: Di Carlo.

La probabile formazione della Fiorentina

Anche in casa Fiorentina ci sono due calciatori squalificati per la ventunesima giornata del campionato di serie A: si tratta di Cristiano Biraghi e di Edimilson Fernandes. In difesa, Stefano Pioli potrebbe concedere spazio al talento ceco classe 1997 David Hancko, mentre a centrocampo è prevista una maglia da titolare per il brasiliano Gerson (in ballottaggio con Bryan Dabo). In mediana, si rivedrà con ogni probabilità dal 1′ Marco Benassi. Salvo sorprese, in attacco sarà confermato il tridente formato da Federico Chiesa, Luis Muriel e Giovanni Simeone. L’attaccante colombiano, acquistato dalla Fiorentina nei primi giorni della sessione invernale 2019 di calciomercato, ha esordito in campionato con la maglia viola segnando 2 gol alla Sampdoria domenica scorsa. Kevin Mirallas e Marko Pjaca dovrebbero partire dalla panchina, pronti a subentrare a gara in corso.

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Hancko; Gerson, Veretout, Benassi; Chiesa, Muriel, Simeone. Allenatore: Pioli.

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!