Spezia Torino, le probabili formazioni

15 Maggio 2021 - Enrico Gorgoglione

Lo Spezia affronta il Torino in un delicato scontro salvezza: queste le probabili formazioni del match.

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

La 37^ giornata si apre con una sfida molto importante in chiave salvezza, ovvero Spezia- Torino. Le due squadre sono entrambe a 35 punti, con 4 lunghezze di vantaggio sul Benevento terzultimo. Per entrambe sarebbe importante conquistare i tre punti, raggiungendo così il traguardo salvezza senza pensare ai risultati delle dirette concorrenti. Una sfida che quindi può regalare a una delle due la certezza di giocare in Serie A anche il prossimo anno. Calcio d’inizio fissato per questo pomeriggio alle 15.00, allo stadio Picco di La Spezia.

SERIE A, ANTICIPI E POSTICIPI DELLA 37^ GIORNATA

Le probabili formazioni di Spezia Torino

La probabile formazione dello Spezia

In casa Spezia il dubbio più importante riguarda Nzola, out per motivi disciplinari nelle ultime gare. In caso di panchina, pronto il giovane Piccoli a sostituirlo al centro dell’attacco.

La probabile formazione dello Spezia secondo Sky Sport

Spezia (4-3-3): Provedel; Vignali, Erlic, Terzi, Bastoni; Pobega, Ricci, Maggiore; Verde, Nzola, Gyasi

La probabile formazione dello Spezia secondo Fantacalcio.it

Spezia (4-3-3): Provedel; Vignali, Erlic, Ismajli, Marchizza; Pobega, Ricci, Maggiore; Verde, Piccoli, Gyasi

CONSIGLI FANTACALCIO, CHI SCHIERARE PER LA 37^ GIORNATA

La probabile formazione del Torino

Dopo un turno di riposo tornano titolari Belotti e Sanabria, che compongono la coppia d’attacco. Rientra anche Nkoulou in difesa, mentre Verdi può agire da mezzala o sulla trequarti.

La probabile formazione del Torino secondo Sky Sport

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Vojvoda, Rincon, Mandragora, Verdi, Ansaldi; Sanabria, Belotti

La probabile formazione del Torino secondo Fantacalcio.it

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Vojvoda, Rincon, Mandragora, Verdi, Ansaldi; Sanabria, Belotti

TORINO-MILAN 0-7: GOL E HIGHLIGHTS