Sampdoria Venezia, le probabili formazioni

17 Dicembre 2021 - Francesco Fragapane

Nella diciottesima giornata del Campionato di Serie A, la Sampdoria di Roberto D'Aversa si appresta ad affrontare il Venezia di Paolo Zanetti.

Gioca a Superscudetto

Nella diciottesima giornata del Campionato di Serie A, la Sampdoria di Roberto D’Aversa si appresta ad affrontare il Venezia di Paolo Zanetti. I blucerchiati arrivano alla sfida con la bella e convincente vittoria nel “Derby della Lanterna” contro il Genoa per 3-1, dedicata all’ormai ex presidente Massimo Ferrero attualmente in carcere. I liguri, adesso, sono però chiamati a cercare quella continuità che mai hanno avuto in stagione e, per farlo, dovranno provare a superare la resistenza del Venezia. I lagunari, d’altra parte, hanno pareggiato in casa per 1-1 contro la Juventus, un punto importantissimo in chiave salvezza conquistato grazie alla botta da fuori area di Aramu, a replicare il vantaggio bianconero con Morata. Una partita, quindi, che si preannuncia più interessante di quelle che potrebbero essere le apparenze, in una giornata che prevede anche Atalanta-Roma e Milan-Napoli.

DOVE VEDERE SAMPDORIA-VENEZIA: ORARI, DIRETTA TV E STREAMING

Dove vedere la partita

La sfida tra Sampdoria e Venezia è in programma domenica 19 dicembre alle ore 18:00, in contemporanea con Torino-Hellas Verona. Entrambe le partite si potranno seguire in esclusiva su DAZN. Per farlo, basterà cliccare sull’applicazione presente su tablet, smartphone, PC, Smart TV oppure console di gioco adibite come la Playstation.

VENEZIA-JUVENTUS 1-1: GOL E HIGHLIGHTS!

Le probabili formazioni di Sampdoria-Venezia

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley. Augello; Candreva, Adrien Silva, Ekdal, Thorsby; Caputo, Gabbiadini.
A disp.: Ravaglia, Falcone, Murru, Dragusin, Ferrari, Chabot, Verre, Depaoli, Ciervo, Askildsen, Vieira, Quagliarella.
All. Roberto D’Aversa

Venezia (4-3-3): Romero; Ebuehi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Crnigoj, Busio, Ampadu; Aramu, Henry, Johnsen.
A disp: Lezzerini, Molinaro, Mazzocchi, Modolo, Maenpaa, Fiordilino, Tessmann, Forte, Sigurdsson, Heymans, Bjarkason, Kiyine, Schnegg, Svoboda, Peretz.
All. Paolo Zanetti

GENOA-SAMPDORIA 1-3: GOL E HIGHLIGHTS!