Lazio Parma, le probabili formazioni

11 Maggio 2021 - Enrico Gorgoglione

Le probabili formazioni del match di Serie A tra Lazio e Parma

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

Dopo la brutta sconfitta subita a Firenze, 2-0 con doppietta di Dusan Vlahovic, la Lazio vuole ripartire subito per provare a continuare a coltivare il sogno di una nuova qualificazione in Champions League. L’obiettivo al momento pare molto difficile, ma la squadra di Inzaghi non vuole mollare. Contro il Parma serve necessariamente una vittoria, per ritrovare la fiducia e prepararsi al meglio al delicato derby di sabato sera. Simone Inzaghi dovrà fare i conti con un’emergenza a centrocampo, dove mancheranno due titolari su tre. Leiva è squalificato, Milinkovic è fuori per la frattura al setto nasale rimediata a Firenze. Al loro posto agiranno Akpa Akpro e Cataldi. Davanti Correa è in vantaggio su Muriqi, anche se potrebbe esserci un avvicendamento per tenere forze fresche in vista del derby. Dietro Radu potrebbe essere risparmiato, a vantaggio di Hoedt, ma il ballottaggio è apertissimo. Dubbio a sinistra, con Lulic che viaggia verso un’altra maglia da titolare.

CORSA CHAMPIONS SERIE A: IL CALENDARIO DI JUVE E LAZIO

Il Parma viene dalla rovinosa sconfitta interna con l’Atalanta. La squadra di D’Aversa è già retrocessa matematicamente, ma vorrebbe lasciare la massima serie con dignità, evitando figuracce come quella di domenica. Come al solito sono tante le assenze dei crociati, e quasi obbligate le scelte per D’Aversa. Davanti dovrebbe giocare Pellé come centravanti titolare, mentre Kucka dovrebbe avere un posto nel tridente, con Sohm, reduce dal gol all’Atalanta, a centrocampo.

MILINKOVIC-SAVIC, LE NEWS SULL’INFORTUNIO

Lazio-Parma: le probabili formazioni

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Hoedt; Lazzari, Akpa Akpro, Cataldi, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. All. Inzaghi

PARMA (4-3-3): Sepe; Busi, Osorio, Bruno Alves, Gagliolo; Grassi, Sohm, Kurtic; Kucka, Pellè, Gervinho. All. D’Aversa

FIORENTINA-LAZIO 2-0: GOL E HIGHLIGHTS