Cagliari Salernitana, le probabili formazioni

26 Novembre 2021 - Francesco Fragapane

Cagliari e Salernitana si sfidano nel match valido per la quattordicesima giornata del campionato di Serie A: le probabili formazioni della gara.

Gioca a Superscudetto

La 14^ giornata di Serie A comincia con Cagliari Salernitana, sfida importante in chiave salvezza. I sardi vengono dal 2-2 contro il Sassuolo, che ha interrotto una serie di sconfitte ma che non li ha tolti dalla zona retrocessione.

DOVE VEDERE IL MATCH IN STREAMING E DIRETTA TV

I campani hanno 7 punti come il Cagliari e, dopo la sosta, hanno perso lo scontro diretto contro la Sampdoria. La sfida è in programma venerdì 26 novembre alle 20.45, alla Sardegna Arena di Cagliari. Sarà un crocevia fondamentale per le due squadre, alla ricerca di punti pesantissimi per la salvezza.

SASSUOLO CAGLIARI 2-2: VIDEO GOL E HIGHLIGHTS

Le probabili formazioni di Cagliari Salernitana

Mazzarri va verso la conferma del 4-4-2, con Keita al fianco di Joao Pedro e il ritorno di Kevin Strootman a centrocampo. Nella Salernitana out invece Ribery, senza di lui la squadra dovrebbe schierarsi col tridente, con Simy coadiuvato da Gondo e Bonazzoli. Per le due squadre è un match fondamentale, una vittoria aiuterebbe tantissimo in ottica salvezza, entrambe le squadre hanno un disperato bisogno di punti e devono cominciare a farli il prima possibile.

Cagliari (4-4-2)CragnoBellanova, Ceppitelli, Carboni, LykogiannisNandez, Marin, StrootmanDeiola; Joao Pedro, Keita.
A disp.: Radunovic, Aresti, Zappa, Caceres, Dalbert, Altare, ObertPereiro, Pavoletti, Grassi, Oliva, Ceter.
All. Walter Mazzarri
Squalificati: –
Indisponibili: Rog, Godin, Walukiewicz.

Salernitana (4-3-3): Belec; Zortea, Gyomber, Gagliolo, Ranieri; L. Coulibaly, Di Tacchio, Obi; Bonazzoli, Simy, Gondo.
A disp: Fiorillo, Russo, Kechrida, Bogdan, Delli Carri, Obi, Jaroszynski, Schiavone, Capezzi, Kastanos, Vergani, Djuric.
All. Stefano Colantuono
Squalificati: –
IndisponibiliRuggeriVeseli, M. Coulibaly, Strandberg, Ribery.

SALERNITANA SAMPDORIA 0-2: VIDEO GOL E HIGHLIGHTS