Atalanta Bologna, le probabili formazioni

27 Agosto 2021 - Enrico Gorgoglione

Atalanta e Bologna si sfidano nel match valido per la seconda giornata di campionato di Serie A: le probabili formazioni della gara.

Gioca a Superscudetto

La seconda giornata di Serie A mette di fronte due squadre che hanno colto un successo nella prima uscita di campionato. L’Atalanta è reduce dalla vittoria sul campo del Torino, ottenuta grazie alla solita magia di Muriel e al gol nel finale di Piccoli. Il Bologna ha avuto la meglio della Salernitana in un match rocambolesco, vinto per 3-2 con una doppietta di un protagonista inaspettato come Lorenzo De Silvestri.

VIDEO BOLOGNA-SALERNITANA: GOL E HIGHLIGHTS

L’appuntamento è per sabato 28 agosto, ore 18:30, al Gewiss Stadium, dove Atalanta e Bologna vorranno continuare la propria marcia in campionato, alla ricerca di un nuovo successo per portarsi in testa alla classifica a punteggio pieno.

DOVE VEDERE IL MATCH IN STREAMING E DIRETTA TV

Ancora out Zapata nell’Atalanta. Il colombiano, assente col Torino, non ci sarà neanche col Bologna e quindi spazio ancora a Muriel come prima punta, coadiuvato da Malinovskyi e Pessina. Manche anche il lungodegente Hateboer, sulla destra spazio a Maehle, avanti rispetto al neo arrivato Zappacosta. Out anche de Roon, che sta scontando la squalifica rimediata nella scorsa stagione: al suo posto in mediana ci sarà Pasalic.

Anche il Bologna è alle prese con diverse assenze, non ci saranno gli squalificati Soriano e Schouten e Mihajlovic dovrà ridisegnare il centrocampo, inserendo Dominguez e Zignato al loro posto. Davanti ci sarà Arnautovic, che contro la Salernitana ha trovato il suo primo gol in rossoblu e non intende fermarsi.

Le probabili formazioni di Atalanta Bologna

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Palomino, Demiral, Djimsiti; Maehle, Pasalic, Pessina, Gosens; Ilicic, Malinovskyi; Muriel. All. Gasperini

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Medel, Bonifazi, Hickey; Dominguez, Svanberg; Orsolini, Vignato, Barrow; Arnautovic. All. Mihajlovic

VIDEO TORINO-ATALANTA 1-2: GOL E HIGHLIGHTS