Probabili formazioni Serie A, le news sulla 38^ e ultima giornata

20 Maggio 2022 - Francesco Fragapane

Nel weekend che inizia venerdì 20 e finisce domenica 22 maggio, si gioca la 39ª e ultima giornata di Serie A: ecco tutte le probabili formazioni.

Gioca a Superscudetto

Nel weekend che inizia venerdì 20 maggio alle 20:45. con Torino-Roma e che termina domenica 22 maggio alle ore 21:00 con Salernitana-Udinese e Venezia-Cagliari, si chiude la stagione 2021/2022 della Serie A. Da assegnare ancora lo scudetto, con il Milan avanti di 2 punti rispetto all’Inter e al quale basterà non perdere contro il Sassuolo per conquistare il titolo, dal momento che gli scontri diretti sono favorevoli ai rossoneri. In zona Europa League, la Lazio si è qualificata con il 2-2 contro la Juventus, mentre resta da capire chi occuperà l’ultimo posto – oltre al 7° valevole per la Conference League – tra Roma, Fiorentina e Atalanta. Infine, per quanto concerne la zona salvezza, Genoa e Venezia sono già in B con Salernitana e Cagliari a contendersi la permanenza nella massima serie. I campani hanno due punti di vantaggio, dunque devono vincere per non fare calcoli. In caso di arrivo a pari punti, scontri diretti pari tra le due squadre, con il Cagliari che dovrebbe prevalere per una migliore differenza rete (-34 contro -41). A tal proposito, andiamo a elencare le probabili formazioni della 38ª e ultima giornata di Serie A.

JUVENTUS-LAZIO 2-2: GOL E HIGHLIGHTS!

Torino-Roma

La partita è in programma venerdì 20 maggio alle ore 20:45 allo stadio “Olimpico – Grande Torino”. L’anticipo è stato disposto per permettere alla Roma di avere un giorno in più per preparare la finale di Conference League contro il Feyenoord, in programma mercoledì 25 maggio alle ore 21:00 a Tirana. A tal proposito, previsto un ampio turnover per gli uomini di Mourinho.

Torino (3-4-2-1): Berisha; Izzo, Zima, Rodriguez; Aina, Lukic, Mandragora, Vojvoda; Praet, Brekalo; Belotti.
A disp.: V. Milinkovic-Savic, Pobega, Djidji, Pjaca, Seck, Ricci, Ansaldi, Warming, Pellegri, Linetty, Sanabria.
All. Ivan Juric
Squalificati: –
Indisponibili: Fares, Zaza, Bremer, Buongiorno, Singo.

Roma (3-4-1-2): Rui Patricio; Mancini, Kumbulla, Ibanez; Maitland-Niles, Cristante, Oliveira, Zalewski; Pellegrini; Zaniolo, Abraham.
A disp.
: Fuzato, Boer, Karsdorp, Vina, Shomurodov, Veretout, Diawara, Bove, Darboe, Spinazzola, El Shaarawy, C. Perez.
All. José Mourinho
Squalificati: –
Indisponibili: Mkhitaryan, Smalling.

Genoa-Bologna

Il match è in programma al “Ferraris” sabato 21 maggio alle ore 17:15. Le due squadre non hanno nulla da chiedere, dunque potremmo vedere molti cambi.

Genoa (4-2-3-1): Sirigu; Hefti, Bani, Ostigard, Criscito; Hernani, Galdames; Amiri, Melegoni, Portanova; Piccoli.
A disp.: Semper, Masiello, Ghiglione, Ekuban, Vasquez, Cambiaso, Rovella, Gudmundsson, Frendrup, Yeboah, Badelj, Destro.
All. Alexandre Blessin
Squalificati: –
Indisponibili: Vanheudsen, Sturaro, Maksimovic.

Bologna (3-5-2): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; De Silvestri, Svanberg, Schouten, Soriano, Hickey; Orsolini, Arnautovic.
A disp.: Bardi, Kasius, Bonifazi, Mbaye, Dijks, Vignato, Dominguez, Aebischer, Viola, Sansone, Santander, Barrow.
All. Sinisa Mihajlovic
Squalificati: –
Indisponibili: –

Atalanta-Empoli

L’incontro è in programma al “Gewiss Stadium” sabato 21 maggio alle ore 20:45. I bergamaschi devono vincere e sperare in un passo falso di Roma e Fiorentina per un posto in Europa.

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Palomino, Demiral, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Freuler, Zappacosta; Pasalic, Boga; D. Zapata.
A disp.: Sportiello, Rossi, Cittadini, Scalvini, Pessina, Miranchuk, Maehle, Mihaila, Koopmeiners, Cisse.
All. Gian Piero Gasperini
Squalificati: Malinovskyi.
Indisponibili: Ilicic, Toloi, Pezzella, Muriel.

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, S. Romagnoli, Luperto, Parisi; Zurkowski, Asllani, Bandinelli; Bajrami; Cutrone, Pinamonti.
A disp.: Ujkani, Furlan, Fiamozzi, Cacace, Ismajli, Viti, Stulac, Benassi, La Mantia, Verre, Di Francesco.
All. Aurelio Andreazzoli
Squalificati: –
Indisponibili: Haas, Marchizza, Tonelli.

SAMPDORIA-FIORENTINA 4-1: GOL E HIGHLIGHTS!

Gioca a Superscudetto

Fiorentina-Juventus

La partita è in programma al “Franchi” sabato 21 maggio alle ore 20:45. I gigliati devono vincere per non fare calcoli e agguantare l’Europa, mentre la Juventus è già qualificata alla prossima edizione della Champions League.

Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Venuti, Milenkovic, Igor, Biraghi; Duncan, Torreira, Bonaventura; Ikoné, Cabral, Gonzalez.
A disp.: Rosati, Dragowski, Odriozola, Martinez Quarta, Callejon, Saponara, Sottil, Amrabat, Terzic, Piatek, Nastasic, Munteanu, Kokorin.
All. Vincenzo Italiano
Squalificati: Maleh.
Indisponibili: Castrovilli.

Juventus (4-2-3-1): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Locatelli, Rabiot; Kean, Bernardeschi, Morata; Vlahovic.
A disp.: Perin, Pinsoglio, De Sciglio, Chiellini, Lu. Pellegrini, Rugani, Miretti, Zakaria, Palumbo, McKennie, Aké.
All. Massimiliano Allegri
Squalificati: –
Indisponibili: Kaio Jorge, F. Chiesa, Dybala, Danilo, Arthur.

Lazio-Hellas Verona

Il match è in programma sabato 21 maggio alle ore 20:45 allo stadio “Olimpico”. Una gara dove le due squadre, che hanno già raggiunto i rispettivi obiettivi, potrebbero dare spettacolo.

Lazio (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; S. Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Pedro, Zaccagni.
A disp.: Reina, Adamonis, Hysaj, Kamenovic, S. Radu, Akpa-Akpro, Leiva, Basic, L. Romero, J. Cabral, Immobile.
All. Maurizio Sarri
Squalificati: Patric.
Indisponibili: –

Hellas Verona (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini, Sutalo, Casale; Faraoni, Tameze, Ilić, Lazović; Lasagna, Caprari; Simeone.
A disp.: M. Chiesa, A. Berardi, Boseggia, Dawidowicz, Veloso, Coppola, Cancellieri, Frabotta, Depaoli, Retsos, Hongla, Praszelik.
All. Igor Tudor
Squalificati: Gunter.
Indisponibili: Pandur, Barak.

Spezia-Napoli

L’incontro è in programma domenica 22 maggio alle ore 12:30 al “Picco”. Sarà l’ultima gara di Insigne con la maglia del Napoli.

Spezia (4-2-3-1): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou, Bertola; Maggiore, Kiwior; Verde, Agudelo, Kovalenko; Manaj.
A disp.: Zoet, Zovko, Bourabia, Sala, Podgoreanu, Ferrer, Antiste, Salcedo, Sher, Nguiamba, Strelec.
All. Thiago Motta
Squalificati: Gyasi.
Indisponibili: E. Colley, Hristov, S. Bastoni, Reca.

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz; Politano, Mertens, Insigne; Osimhen.
A disp.: Meret, Malcuit, Demme, Jesus, Elmas, Zielinski, Lobotka, Tuanzebe, Ghoulam, Petagna, Zanoli.
All. Luciano Spalletti
Squalificati: –
Indisponibili: Lozano.

Gioca a Superscudetto

Inter-Sampdoria

La partita è in programma domenica 22 maggio alle ore 18:00. L’Inter deve vincere e sperare che il Milan perda a Reggio Emilia contro il Sassuolo per confermarsi campione d’Italia.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, A. Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro
A disp.: Cordaz, I. Radu, Darmian, D’Ambrosio, Gagliardini, Ranocchia, Gosens, Correa, Vidal, Dimarco, Sanchez, Caicedo.
All. Simone Inzaghi
Squalificati: –
Indisponibili: Vecino.

Sampdoria (4-4-1-1): Audero; Bereszynski, Magnani, A. Ferrari, Augello; Candreva, Vieira, Rincon, Thorsby; Sabiri; Caputo.
A disp.: Falcone, Murru, Giovinco, Conti, Askildsen, Ekdal, Yoshida, Damsgaard, Trimboli, Quagliarella.
All. Marco Giampaolo
Squalificati: O. Colley.
Indisponibili: Gabbiadini, Sensi.

Sassuolo-Milan

Il match del “Mapei Stadium” è in programma domenica 22 maggio alle ore 18:00. Al Milan basta un punto per laurearsi campione d’Italia.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Müldur, Chiriches, G. Ferrari, Kyriakopoulos; Frattesi, Lopez; Berardi, Raspadori, Traore; Scamacca.
A disp.: Satalino, Pegolo, Ruan, Rogerio, Magnanelli, Ciervo, Peluso, Ceide, Djuricic, Defrel, Matheus Henrique.
All. Alessio Dionisi
Squalificati: –
Indisponibili: Toljan, Obiang, Harroui.

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Messias, Kessié, Leão; Giroud.
A disp.: Tatarusanu, Mirante, Ballo-Tourè, Diaz, Ibrahimovic, Saelemaekers, Krunic, Rebic, A. Romagnoli, Florenzi, Bakayoko, Gabbia.
All. Stefano Pioli
Squalificati: –
Indisponibili: Kjaer.

Salernitana-Udinese

L’incontro è in programma allo stadio “Arechi” domenica 22 maggio alle ore 21:00. I campani devono vincere per salvarsi e non fare calcoli sul Cagliari.

Salernitana (3-5-2): Sepe; Gyomber, Radovanovic, Fazio; Mazzocchi, Kastanos, Bohinen, Coulibaly, Obi; Verdi, Djuric.
A disp.: Russo, Belec, Fiorillo, Dragusin, Gagliolo, Capezzi, Ruggeri, Di Tacchio, Bonazzoli, Zortea, Mikael, Perotti, Ribery.
All. Davide Nicola
Squalificati: Ederson.
Indisponibili: Ranieri.

Udinese (3-5-2): Silvestri; N. Perez, Marì, Becao; Molina, Pereyra, Walace, Makengo, Udogie; Pussetto, Deulofeu
A disp.: Padelli, Gasparini, Nuytinck, Zeegelaar, Arslan, Jajalo, Samardzic, Ballarini, Benkovic, Nestorovski, Pafundi, Soppy.
All. Gabriele Cioffi
Squalificati: –
Indisponibili: Santurro, Beto, Success.

Gioca a Superscudetto

Venezia-Cagliari

La partita è in programma al “Penzo” domenica 22 maggio alle ore 21:00. Il Cagliari deve vincere e sperare che la Salernitana non faccia altrettanto contro l’Udinese per restare in Serie A.

Venezia (3-5-1-1): Maenpaa; Svoboda, Caldara, Ceccaroni; Mateju, Peretz, Ampadu, Cuisance, Haps; Aramu; Henry.
A disp.: Bertinato, Tessmann, Nsame, Fiordilino, Johnsen, Ullmann, Nani, Cringoj, Ebuehi, Busio.
All. Andrea Soncin
Squalificati: Kiyine, Okereke, Vacca.
Indisponibili: Lezzerini, S. Romero, Modolo.

Cagliari (3-5-2): Cragno; Ceppitelli, Altare, Lykogiannis; Bellanova, Marin, Rog, Grassi, Dalbert; Joao Pedro, Pavoletti.
A disp.: Aresti, Baselli, Deiola, Strootman, Nandez, Pereiro, Luvumbo, Zappa, Walukiewicz, Keita, Carboni, Lovato, Nandez.
All. Alessandro Agostini
Squalificati: –
Indisponibili: –

CAGLIARI RESTA IN SERIE A SE… LE COMBINAZIONI