Andrea Pirlo alla Juve: il nuovo allenatore sarà l'ex centrocampista

8 Agosto 2020 - Francesco Fragapane

Sono salite nel corso del pomeriggio le quotazioni di Andrea Pirlo come prossimo allenatore della Juventus. L'ex centrocampista allenerà la prima squadra dopo essere stato annunciato per l'Under 23

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Andrea Pirlo sarà il nuovo allenatore della Juventus. Questa è la decisione presa dalla dirigenza bianconera a poche ore dall’annuncio dell’esonero di Maurizio Sarri. Il successore del tecnico toscano sarà quindi l’ex centrocampista, che solo qualche giorno fa era stato annunciato (e presentato alla stampa) come nuovo allenatore della Juventus Under 23 in Serie C. I giovani bianconeri, che erano stati guidati da Pecchia, nell’ultima stagione hanno vinto la Coppa Italia di Serie C ed erano pronti ad iniziare una nuova avventura con l’ex numero 21 in panchina. La brutta prestazione contro il Lione e la mancata qualificazione ai quarti di Champions League ha però cambiato i piani in casa bianconera.

SKY SPORT: LA DIRETTA DEL CALENDARIO DI SERIE A

CALENDARIO SERIE A: LA DIRETTA SU SUPERSCUDETTO

ISCO ALLA JUVE: LA PRIMA MOSSA DI CALCIOMERCATO DI PIRLO

Andrea Pirlo allenatore della Juve 2020 2021

La scelta di Andrea Agnelli e Pavel Nedved è caduta su un nome non completamente nuovo alla vigilia, ma su cui si concentravano i dubbi di diversi addetti ai lavori. Pirlo, infatti, è alla prima esperienza come allenatore: dopo il suo ritiro dal calcio, infatti, l’ex nazionale italiano e bandiera sia della Juventus che del Milan, aveva indossato i panni del commentatore televisivo. Solo a luglio, poi, la scelta di accettare la corte della Juve per la panchina dell’Under 23. Ora da Agnelli e Nedved arriva un compito ben più arduo: guidare la nuova rifondazione bianconera, puntare dritti alla nuova Champions League e disegnare una nuova strada da allenatore. La dirigenza – che nel frattempo ha anche confermato Fabio Paratici come direttore sportivo – spera infatti che il cammino di Andrea Pirlo sia simile a quello di Zinedine Zidane, che alla prima esperienza da allenatore ha conquistato Champions League e Liga con il Real Madrid. Andrea Pirlo, che da giocatore ha disputato 284 partite con la maglia del Milan vincendo due Champions League e che ha trascinato la Juventus nella striscia di scudetti consecutivi, proverà dunque a raggiungere l’ambizioso traguardo anche da allenatore.

JUVENTUS: LA LISTA DI CALCIOMERCATO DI ANDREA PIRLO