Infortunio Pedro, le news dalla Lazio: salta il Napoli?

22 Febbraio 2022 - Redazione

Le ultime notizie sull'infortunio di Pedro: le condizioni dell'attaccante spagnolo della Lazio in vista dei match contro Porto e Napoli

Gioca a Superscudetto

Nella Lazio che si appresta ad affrontare il Porto nel ritorno degli spareggi di Europa League, continua a tenere banco la questione infortuni. In attesa di capire se Ciro Immobile riuscirà a tornare a disposizione del tecnico Maurizio Sarri, sono da valutare le condizioni di Pedro. Lo spagnolo è uscito dal campo per infortunio durante il primo tempo del match di campionato pareggiato sul campo dell’Udinese. Lo spagnolo è uno degli uomini chiave nel gioco di Sarri e la sua assenza sarebbe davvero molto importante per la Lazio in un momento delicato della stagione.

Infortunio Pedro: le condizioni dell’attaccante della Lazio

Intervenuto ai microfoni dei media al termine della sfida di Udine, Sarri aveva parlato così dell’infortunio rimediato da Pedro: “Credo sia un problema tendineo e non muscolare. Bisognerà valutarlo con gli esami strumentali. Il giocatore ha dolore, questo è un calcio che trita tutti e gli infortuni sono all’ordine del giorno”.

FIFA 22 ROAD TO THE FINAL: LA GUIDA COMPLETA

Come spiegato da Sarri, dunque, bisognerà attendere gli esami per capire bene l’entità del problema alla caviglia dello spagnolo ex Barcellona, Chelsea e Roma. Al momento, però, la sua presenza in campo contro il Porto è a forte rischio. A meno di novità positive dall’infermeria, Sarri dovrà rinunciare a lui nella sfida di Europa League che vale un posto negli ottavi di finale. Pedro potrebbe dover saltare anche il prossimo impegno di campionato contro il Napoli.

Con Immobile ancora fermo, gli uomini sono contati nell’attacco della Lazio. Il tridente che scenderà in campo contro il Porto dovrebbe essere composto da Zaccagni e Felipe Anderson ai lati e da Jovane Cabral al centro. Nel frattempo, Sarri ritrova Francesco Acerbi. Dopo l’infortunio, il centrale è tornato a disposizione e scalpita per tornare in campo.