Cagliari, si ferma Pavoletti. In dubbio per il prossimo turno di serie A

15 gennaio 2019 - Enrico Gorgoglione

Problemi per Leonardo Pavoletti, uscito anzitempo dalla sfida di Coppa Italia per un colpo al ginocchio. L'attaccante potrebbe saltare la sfida Cagliari-Empoli

Un gol ogni 192 minuti per Leonardo Pavoletti, attaccante del Cagliari e grande protagonista della prima parte di stagione. Nonostante l’infortunio che lo ha tenuto fermo per tre giornate consecutive, l’ex Napoli e Genoa è riuscito a dare un contributo fondamentale alla causa ed è divenuto un elemento importantissimi per tanti fantallenatori di Superscudetto. 6 gol e un assist in campionato, un bottino di tutto rispetto per chi di fatto regge sulle sue spalle tutto il peso dell’attacco. Il ragazzo però deve fare i conti con la sfortuna e nella sfida di Coppa Italia ha subito un ennesimo infortunio.

Al 67′ della sfida contro l’Atalanta è stato costretto alla sostituzione e le sue condizioni preoccupano. Al termine della partita, Rolando Maran, allenatore del Cagliari, ha motivato in conferenza stampa il cambio: «Pavoletti ha preso due botte e non era il caso di continuare. Ho visto tante indicazioni positive».

Cagliari-Empoli, Pavoletti a riposo nella seduta di oggi

Due colpi che però aumentano le preoccupazioni dei tifosi in vista della sfida di domenica in campionato contro l’Empoli. Alla Sardegna Arena i padroni di casa puntano al bottino pieno per conquistare punti in chiave salvezza. Un’eventuale assenza di Leonardo Pavoletti potrebbe pesare sulla forza offensiva del Cagliari, considerando anche che Alberto Cerri non è al meglio e la squadra, senza prima punta, ha dimostrato di non essere in grado di impensierire gli avversari.

Per Leonardo Pavoletti non si prevede un lungo stop, ma la sua presenza è comunque a rischio. Questa mattina il gruppo si è ritrovato ad Asseminello per riprendere a preparazione in vista dell’impegno di campionato contro l’Empoli. Lavoro di recupero e scarico per i giocatori maggiormente impegnati ieri, attivazione a secco ed esercizi di tecnica a terzetti per tutti gli altri. Leonardo Pavoletti ha saltato la seduta ed è rimasto a riposo in attesa di valutare la contusione al ginocchio destro.

Cagliari-Empoli, possibile esordio dal primo minuto per Birsa

Oltre all’acciaccato Alberto Cerri, che ha svolto differenziato, problemi anche per Sau che non è stato convocato per la sfida di Coppa Italia. L’attaccante sardo ha saltato il match contro l’Atalanta per un affaticamento muscolare e non si è allenato nemmeno oggi. Lavoro differenziato per lui, così come per Pisacane. Un attacco tutto da valutare per Rolando Maran che a questo punto può contare solo su Joao Pedro e Farias, anche se quest’ultimo è al centro di numerose voci di mercato.

Per la sfida contro l’Empoli aumentano quindi le possibilità di vedere l’esordio dal primo minuto di Valter Birsa che dovrebbe essere schierato dietro l’unica punta e accanto a Joao Pedro. Lo stesso Rolando Maran crede molto nel calciatore, già avuto nella sua esperienza a Chievo Verona. Queste le sue parole: «Ci serviva un giocatore in quel ruolo. Valter ha il suo modo di interpretare il ruolo di trequartista: c’è chi attacca la profondità, lui preferisce mandarci gli altri. In pratica diventa una specie di regista tra le linee».