Partite oggi 20 giugno: calendario, orari e risultati

20 Giugno 2022 - Redazione

Con i campionati, le coppe e le nazionali ferme, quali sono le gare più interessanti da seguire lunedì 20 giugno? Andiamo a scoprirlo insieme con il seguente elenco.

Gioca a Superscudetto

Siamo arrivati a metà giugno, un mese che negli anni pari, in genere, regala sempre una manifestazione riguardante le nazionali. Infatti, ogni due anni, si alternano Campionati Europei e Campionati Mondiali, al contrario di quanto avviene quest’anno. Eccezionalmente, la rassegna iridata inizierà a metà novembre perché si disputa in Qatar. A causa delle alte temperature dello stato, sarebbe stato decisamente controproducente giocare tra giugno e luglio, dunque la FIFA ha cambiato finestra. Una scelta che ha destato polemiche e che, per la stagione 2022/2023, cambierà inevitabilmente gli scenari dei campionati, costretti a una pausa forzata di quasi due mesi. Con le prime quattro giornate di Nations League che si sono concluse, quali sono le gare più interessanti di lunedì 20 giugno. Andiamo a vederle insieme.

Liga Profesional

I campionati e le coppe nazionali si stanno regolarmente svolgendo in Sudamerica. In Argentina, per esempio, spazio a due di campionato.

  • 21:30 – Godoy Cruz-Defensa y Justicia
  • 01:30 – Barracas Central-Boca Juniors

Serie A brasiliana

Grande sfida nella notte italiana per il massimo campionato brasiliano. Si sfidano, infatti, Fluminense e Avai.

  • 00:00 – Fluminense-Avai

Super League cinese

Nella mattinata italiana, occhio al campionato cinese che ha visto in passato protagonisti mister italiani come Fabio Cannavaro, Marcello Lippi e Fabio Capello. In programma, ci sono quattro partite.

  • 11:30 – Changchun Yatai-Henan
  • 11:30 – Chengdu Rongcheng-Meizhou Hakka
  • 13:30 – Guangzhou City-Zhejiang Professional
  • 13:30 – Shanghai Shenhua-Wuhan FC

MLS

Nel massimo campionato statunitense, che ha accolto Giorgio Chiellini, ci sono due partite in programma.

  • 00:00 – Nashville SC-Sporting Kansas City
  • 02:00 – New England Revolution-Minnesota