Infortunio Osimhen, quante partite salta il giocatore del Napoli?

23 Novembre 2021 - Enrico Gorgoglione

Quali sono le condizioni di Victor Osimhen? L'attaccante del Napoli si è operato ed ecco i tempi di recupero

Gioca a Superscudetto

Brutte notizie in casa Napoli. Il club partenopeo, che fino allo scorso weekend non aveva perso neanche una partita di campionato, dovrà rinunciare per molto tempo a Victor Osimhen (uscito dal campo per uno scontro fortuito con il difensore dell’Inter Skriniar).

DOVE VEDERE NAPOLI LAZIO IN STREAMING E DIRETTA TV

Le condizioni di Victor Osimhen e i tempi di recupero

Nella giornata di oggi Osimhen si è sottoposto ad un’operazione, in cui dettagli sono stati rivelati dal club partenopeo con un comunicato ufficiale: “Victor Osimhen è stato operato questa mattina dal Prof. Tartaro, coadiuvato dal dott. Mario Santagata ed alla presenza del dott. Canonico, per un intervento di riduzione e contenzione delle fratture pluriframmentarie e scomposte dell’osso malare, dell’arco e del pomello zigomatico, del pavimento e della parete laterale dell’orbita, e della diastasi della sutura fronto-zigomatica. La sintesi dei monconi ossei è stata fatta tramite placche e viti in titanio. Il giocatore sta bene e resterà in osservazione per qualche giorno. La prognosi è stimata in circa 90 giorni”.

INTER NAPOLI 3-2: GOL E HIGHLIGHTS

Una diagnosi tremenda dunque, che priverà il Napoli per tre mesi del suo principale finalizzatore. Il club azzurro dovrà fare a meno dell’attaccante fino al termine del girone d’andata, oltre che per la prima parte del girone di ritorno. Ipotizzando un recupero senza tempistiche né anticipate né ritardate, Osimhen potrebbe rientrare per la fine di febbraio, ovvero per la sfida contro la Lazio in programma il 27 del mese. Starà a Spalletti trovare una soluzione alternativa in questo periodo senza il nigeriano.

FIORENTINA MILAN 4-3: GOL E HIGHLIGHTS