Milan, le condizioni di Kjaer e Calhanoglu: ultime news

19 febbraio 2020 - Enrico Gorgoglione

Il Milan deve fronteggiare gli infortuni di Kjaer e Calhanoglu. Ecco le condizioni dei rossoneri, sui quali Pioli non potrà contare

Durante Milan-Torino Kjaer è stato costretto a lasciare il campo anticipatamente. Il difensore centrale di Pioli si è sottoposto a degli esami, che hanno evidenziato un infortunio muscolare, precisamente una lesione del muscolo del bicipite femorale, di basso grado, della coscia sinistra. Impossibile per lui essere arruolabile per Fiorentina-Milan, valida per la 25^ giornata di serie A. Sarà lo staff medico a fornire in seguito una tempistica per il suo ritorno.

MILAN-TORINO: GOL E HIGHLIGHTS

Contro la Fiorentina potrebbe inoltre mancare anche Calhanoglu, assente nel match contro il Torino. Il rossonero è al lavoro per riuscire e rientrare in tempo, dopo aver accusato una lesione al muscolo ileopsosas destro. L’infortunio sembra essere meno grave del previsto. Non è da escludere dunque un suo rientro in tempo.

Da valutare inoltre le condizioni di Musacchio, che non ha affatto rifiutato di giocare al posto di Kjaer contro il Torino. Il difensore ha infatti subito una contrattura al polpaccio durante il riscaldamento. Da valutare la sua convocazione contro la Fiorentina. Al suo posto ci sarà ancora Gabbia, al fianco di Romagnoli.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Conti, Gabbia, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Castillejo, Paquetá, Rebic; Ibrahimovic.

INFORTUNIO HIGUAIN: LE CONDIZIONI DELL’ATTACCANTE DELLA JUVENTUS

CHAMPIONS LEAGUE: IL CALENDARIO DEGLI OTTAVI