Giampaolo dopo il derby: "Nerazzurri con più esperienza"

22 settembre 2019 - Enrico Gorgoglione

Le parole di Marco Giampaolo intervenuto in conferenza stampa dopo la sconfitta nel derby Milan-Inter

Marco Giampaolo è intervenuto in conferenza stampa dopo la sconfitta nel derby Milan-Inter. Un ko cocente per i rossoneri che dopo aver conquistato due vittorie consecutive, hanno ceduto ai cugini nerazzurri, superiori per tutti i 90 minuti di gioco. Decisivi i gol di Brozovic e Lukaku, con il Milan che non è riuscito mai ad impensierire realmente Samir Handanovic. Con questa vittoria l’Inter guida la classifica a punteggio pieno, mentre il Milan è distante sei punti, frutto delle vittorie contro Brescia e Hellas Verona.

COME CAMBIA IL MILAN CON STEFANO PIOLI

TORINO-MILAN: LE ULTIME SULLE PROBABILI FORMAZIONI

MILAN-INTER, IL LIVE DEL DERBY

MILAN-INTER: LE ULTIME SULLE FORMAZIONI DEL DERBY

Milan-Inter, le parole di Giampaolo dopo il derby

Marco Giampaolo ha analizzato la prova dei suoi sottolineando come abbia prevalso la maggiore esperienza degli uomini allenati da Antonio Conte: “L’Inter ha qualcosa in più sul piano dell’esperienza dei giocatori, quel gap però il Milan è anche riuscito a colmarlo. Il gol sulla punizione ha rotto l’equilibrio, da lì ci siamo disuniti, abbiamo subito qualche ripartenza e siamo stati disordinati. E’ stata la cosa che mi è piaciuta meno, poi il Milan c’è stato”.

Sul gol di Brozovic e sulla mancata reazione, l’allenatore rossonero ha dichiarato: “Non mi è piaciuta la reazione emotiva della squadra, con giocatori che si pestavano i piedi. Poi la squadra non ha fatto male, quella differenza puoi colmarla se ci stai dentro curando gli equilibri. Giocando alti dobbiamo correre qualche rischio, aspettare l’avversario e far coprire le fasce a Leao e Suso era un dispendio di energie inutile per loro”.

Tra le poche note positive c’è Rafael Leao che ha debuttato dal primo minuto con la maglia del Milan: “Mi è piaciuto, ha qualche bel numero. Ha un bel passo, ho pensato di schierarlo per come difende l’Inter. Deve imparare a stare nella partita. Ha patito l’esperienza di Godin ma non è timido”.

FANTACALCIO: LA GUIDA DI SUPERSCUDETTO

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più

I più letti di SKYSPORT.IT

vai a skysport.it
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!