Milan in Champions League se…le combinazioni

22 Maggio 2021 - Enrico Gorgoglione

Tutte le combinazioni che garantiscono un posto in Champions al Milan.

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

Mancano 90 minuti e il Milan conoscerà il proprio futuro. La squadra di Pioli cerca una qualificazione in Champions che coronerebbe una grandissima stagione, ma davanti c’è un ostacolo davvero grande: l’Atalanta. I nerazzurri sono già certi della qualificazione alla prossima Champions, un fattore che può aiutare la squadra di Pioli. Gli uomini di Gasperini vogliono però conservare il secondo posto in campionato e per il Milan si prospetta un pomeriggio di fuoco, con le orecchie attente a quanto succede a Napoli e Bologna.

MILAN-CAGLIARI 0-0: GOL E HIGHLIGHTS

Milan in Champions: le combinazioni

Mentre il Milan giocherà sul campo dell’Atalanta, le dirette avversarie dei rossoneri, Napoli e Juventus, saranno impegnate rispettivamente in casa col Verona e a Bologna. Al momento la classifica dice Milan e Napoli 76 punti, la Juventus 75. Viene da se dunque che il Milan ha il destino nelle proprie mani e se vince quindi guadagnerà l’accesso in Champions League. Qualora però i rossoneri non riescano a vincere a Bergamo, la squadra di Pioli dovrà vedere gli altri risultati per conoscere il proprio futuro.

PROBABILI FORMAZIONI DI ATALANTA-MILAN

Se il Milan pareggia, va in Champions se almeno una tra Napoli e Juventus non vince. Particolare attenzione è sulla squadra di Pirlo, che deve necessariamente vincere perché una mancata vittoria bianconera, anche un pari, significherebbe Champions League matematica per il Milan. I rossoneri infatti possono andare in Champions anche perdendo, ci vorrebbero la mancata vittoria della Juventus o, qualora i bianconeri vincessero, la sconfitta del Napoli. Questi gli scenari con cui la squadra di Pioli si appresta a giocare l’ultima di campionato. 90 minuti e si conoscerà la verità.

DOVE VEDERE ATALANTA-MLAN IN STREAMING E DIRETTA TV