Milan-Brescia, orario e dove vedere in tv e streaming

31 Agosto 2019 - Francesco Fragapane

Milan-Brescia è il secondo anticipo della 2^ giornata del campionato di Serie A 2019/2020: info su dove vedere la partita in tv e in streaming

Sfida subito gli esperti Sky sui pronostici della SERIE A

Allo stadio “Giuseppe Meazza” di San Siro, va in scena Milan-Brescia, partita valevole per la seconda giornata del campionato di Serie A. I rossoneri cercano di riscattarsi subito dopo il ko rimediato nella gara d’esordio contro l’Udinese. Alla “Dacia Arena”, una rete a sorpresa di Rodrigo Becao ha sancito la prima sconfitta di Marco Giampaolo sulla panchina milanista. Piatek e compagni hanno l’occasione giusta per rifarsi davanti ai propri tifosi. Di fronte ci sarà un Brescia neopromosso che si presenta a San Siro sulle ali dell’entusiasmo. Domenica scorsa, gli uomini allenati da Eugenio Corini hanno espugnato Cagliari grazie ad un gol di Alfredo Donnarumma.

LE PAGELLE DI MILAN-BRESCIA

MILAN BRESCIA IN LIVE STREAMING

Milan-Brescia, dove vedere la partita

Il secondo anticipo della 2^ giornata di Serie A tra Milan e Brescia è in programma sabato 31 agosto 2019. Le due formazioni scenderanno in campo a San Siro alle ore 18.00. Il match verrà trasmesso in streaming su Dazn. Per seguire la partita tra i rossoneri di Giampaolo e le ‘Rondinelle’ di Corini, sarà possibile collegarsi a Superscudetto che offrirà il live a partire da un’ora prima del calcio d’inizio.

FANTACALCIO: GUIDA ALL’ASTA 2019-2020

Milan-Brescia, le probabili formazioni

Il tecnico del Milan Marco Giampaolo è intenzionato a rivedere i propri piani di formazione in vista della sfida interna contro il Brescia. L’ex allenatore della Sampdoria è pronto ad abbandonare momentaneamente il modulo con il trequartista, per schierare i suoi con un 4-3-2-1. Alle spalle dell’unica punta Piatek giocheranno Suso e Calhanoglu. A centrocampo prima gara da titolare per Bennacer in cabina di regia, con Kessié e Paquetà ai suoi lati. Dietro confermata la difesa di Udine con Calabria, Musacchio, Romagnoli e Ricardo Rodriguez. Corini opta per il 4-3-1-2 con Joronen tra i pali, Sabelli, Chancellor, Cristiana e Martella in difesa. A centrocampo Bisoli, Tonali e Dessena con Spalek trequartista a supporto di Donnarumma e Ayé.

Milan (4-3-2-1): Donnarumma, Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez, Kessie, Bennacer, Paquetà; Suso, Calhanoglu; Piatek. All.: Giampaolo

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Chancellor, Cistana, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena; Spalek; Ayé, Donnarumma. All.: Corini

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO