Marin all'Empoli, ruolo e perché comprarlo al fantacalcio: i nostri consigli

8 Luglio 2022 - Francesco Fragapane

L'Empoli ha preso Marin dal Cagliari: conosciamo meglio il centrocampista, spiegando perché potrebbe essere interessante per il Fantacalcio

Gioca a Superscudetto

Empoli molto attivo sul mercato sia in entrata che in uscita, come conferma l’acquisto dal Cagliari di Razvan Marin. Questo il comunicato apparso sul sito ufficiale del club sardo in merito a questa operazione: “Il Cagliari Calcio comunica la cessione in prestito con diritto di riscatto all’Empoli del calciatore Razvan Marin. Arrivato dall’Ajax, ha esordito in rossoblù il 20 settembre 2020 in trasferta contro il Sassuolo (1-1). Due le stagioni con la maglia del Cagliari per un totale di 76 gare e 4 gol. Nato a Bucarest, è uno dei perni della Nazionale del suo Paese, con la quale ha sinora collezionato 41 presenze e 2 reti. Buona stagione, Razvan”.

ITALIA-ARGENTINA 0-3: GOL E HIGHLIGHTS!

Si tratta di un acquisto importante per il club presieduto da Corsi, che ha immediatamente sostituito il giovane Asllani (ceduto all’Inter). Un colpo significativo per la mediana empolese e un giocatore che può essere interessante anche in ottica Fantacalcio.

BELGIO-OLANDA 1-4: GOL E HIGHLIGHTS!

Marin all’Empoli, perché prenderlo al Fantacalcio

Osservando il centrocampo dell’Empoli, certamente Marin parte come titolare inamovibile. Una sensazione data anche dalla sua continuità di gioco nelle ultime due stagioni. Con il Cagliari, infatti, nel campionato 2020/21 ha giocato 37 partite mentre l’anno successivo appena una in meno. Questa sua frequente titolarità può attirare gli amanti del Fantacalcio, che potrebbero vedere in lui il centrocampista perfetto da prendere per occupare uno degli ultimi slot del reparto e da usare in caso di emergenza. Inoltre, ha buoni numeri soprattutto dal punto di vista degli assist (6 sia lo scorso anno che quello precedente).

REPUBBLICA CECA-SPAGNA 2-2: GOL E HIGHLIGHTS!