Serie A, Lazio-Udinese rinviata a data da destinarsi: cosa succede al fantacalcio

4 febbraio 2019 - Francesco Fragapane

Lazio-Udinese, partita valida per la 25^ del campionato di Serie A, è stata rinviata a data da destinarsi: ecco cosa succede al fantacalcio

La Lega Serie A ha rinviato a data da destinarsi Lazio-Udinese, partita valida per la venticinquesima giornata del campionato di Serie A. Quali saranno le ripercussioni in ottica fantacalcio? La sfida tra biancocelesti e bianconeri era originariamente in programma in calendario per il giorno lunedì 25 febbraio. L’incontro, però, non potrà disputarsi in quella data a causa dell’impegno dei biancocelesti in Coppa Italia. Martedì 26 febbraio, infatti, la squadra allenata da Simone Inzaghi affronterà il Milan in semifinale.

Lazio-Udinese rinviata in Serie A: cosa fare per il fantacalcio

La decisione della Lega Serie A di rinviare la partita Lazio-Udinese a data da destinarsi avrà ripercussioni importanti in ottica fantacalcio. Sono tante le soluzioni a disposizione dei fantallenatori. Ad esempio, si può procedere con l’assegnazione di voti d’ufficio a tutti i calciatori di movimento coinvolti nella sfida tra biancocelesti e bianconeri. In alternativa, si può attendere il regolare svolgimento del match. In questo caso, il calcolo della giornata di fantacalcio prenderebbe in considerazione i voti “effettivi” della partita.

Ogni lega o concorso di fantacalcio ha le proprie regole a tal proposito. Analizziamo, ora, nello specifico, il regolamento del concorso Superscudetto. Nel testo c’è una voce dedicata proprio alle partite sospese, rinviate o anticipate.

Nel regolamento di Superscudetto, a questa voce, si legge: «Se una o più partite vengono sospese o rinviate o posticipate, ai fini del calcolo della fantagiornata di Superscudetto, tutti i calciatori di movimento coinvolti in tali gare riceveranno un voto di ufficio pari a 6 mentre i portieri riceveranno un voto di ufficio pari a 5. Se una o più partite vengono invece anticipate rispetto al calendario ufficiale del campionato, ci si comporterà esattamente come per i classici anticipi del sabato (si potrà giocare fino a 15′ prima dell’inizio della/e gare/e in questione, vedi Comunicazione della formazione e della panchina). Verranno trattati caso per caso e opportunamente comunicati in fantagenda i casi relativi ad anticipi e ai postici relativi agli impegni internazionali o nazionali dei Club».

Lazio-Udinese rinviata in Serie A: quale data?

Non c’è ancora una nuova data ufficiale per Lazio-Udinese. Anticipare la partita al weekend precedente non è stato possibile. Domenica 24 febbraio, allo stadio “Olimpico” di Roma, è infatti in programma l’incontro di rugby tra Italia e Irlanda. Già in occasione della ventitreesima giornata di Serie A, Lazio-Empoli si disputerà in anticipo giovedì 7 febbraio per lasciar spazio, sabato, allo stadio “Olimpico” della Capitale, al match del Sei Nazioni di rugby tra l’Italia e il Galles. È risultato altrettanto impossibile anticipare la gara anche nella settimana che precede il weekend del 23 e 24 febbraio. Mercoledì 20 febbraio, infatti, la Lazio è attesa dall’impegno di Europa League contro il Siviglia.

Al momento, ipotizzare la possibile nuova data di Lazio-Udinese è impresa complicata. Nell’eventualità in cui la squadra capitolina dovesse battere il Siviglia e superare il turno in Europa League, dovrebbe disputare gli ottavi di finale della competizione europea il 17 ed il 24 marzo. Programmare ora la partita di Serie A in quella settimana è, quindi, impossibile. Non è tutto: dopo la partita Lazio-Parma del prossimo 17 marzo è prevista la sosta per le nazionali.