Lazio-Udinese: orari e dove vedere la partita di Serie A in tv

17 Aprile 2019 - Francesco Fragapane

Ecco quando scenderanno in campo Lazio e Udinese e dove poter vedere la gara di recupero della 25^ giornata di serie A

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Lazio e Udinese si sfideranno quest’oggi, alle ore 19.00, per recuperare la 25^ giornata di serie A. Un match a lungo atteso, con tre punti in palio che pongono un punto interrogativo non di poco conto sia nella corsa alla Champions League che in quella relativa alla salvezza. La squadra di Inzaghi punta al successo in casa, che vorrebbe dire sorpasso ai danni del Torino e avvicinamento ad Atalanta e Roma. Entrambe le squadre sono attese da sfide difficili nella 33^ giornata di serie A, rispettivamente contro Napoli e Inter. Questa può essere la chance ideale per portarsi a quota sorpasso, approfittando di un calendario benevolo, che porterà i biancocelesti ad affrontare il Chievo, ancora in casa.

L’Udinese non può perdere dal canto suo la chance di conquistare punti preziosi. Il Bologna è a un solo punto di distanza, mentre l’Empoli a tre. Mancano sei giornate alla conclusione del campionato e questo match extra potrebbe portare la squadra di Tudor ad avvicinarsi a Spal e Parma, piuttosto che rischiare un capovolgimento di fronte nel fine settimana, rischiando anche di ritrovarsi al terzultimo posto.

Diretta tv e streaming di Lazio-Udinese

Il fischio d’inizio di Lazio-Udinese è previsto per le ore 19.00 all’Olimpico di Roma. Una gara cruciale per entrambe le squadre, visibile su Sky Sport Serie A, sul canale 202, Sky Sport, sul canale 254 e sul 373 del digitale terrestre. Chiunque volesse seguire la sfida su uno dei tanti dispositivi mobile, pc, tablet o smartphone, potrà collegarsi attraverso la piattaforma Sky Go o, in alternativa, Now Tv. Arbitro di questa sfida il direttore di gara Calvarese, assistito da Vuoto e Cecconi, con il quarto uomo Manganiello. Presente al Var Maresca. Telecronaca Sky affidata a Dario Massara, con Luca Marchegiani al commento tecnico.

La probabile formazione della Lazio

Botta per Correa contro il Milan, il che lo terrà probabilmente in panchina per la gara di recupero contro l’Udinese. Assenze pesante quella di Luis Alberto, squalificato per un turno dopo l’ammonizione, con diffida, a San Siro. Tornerà dunque in squadra a partire dalla gara contro il Chievo della 33^ giornata. Inzaghi pensa dunque al rilancio di Parolo in mediana, dando spazio nel suo 3-5-2 a Caicedo di fianco a Immobile, di recente nel mirino dei tifosi per qualche gol di troppo divorato sotto porta. Restano in piedi i ballottaggi tra Patric e Luiz Felipe in difesa, così come tra Leiva e Badelj a centrocampo.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Bastos; Rómulo, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic; Caicedo, Immobile. All. Inzaghi

La probabile formazione dell’Udinese

Tudor potrebbe modificare la rosa titolare vista in campo contro la Roma nell’ultimo turno di serie A. WIlmot è in pole per prendere il posto di Samir dal primo minuto, con De Maio che prova a tenere vivo il ballottaggio. Difesa a tre e assetto generalmente più guardingo. Il tecnico sa quanto siano importanti questi punti per la volata salvezza.

Udinese (3-5-2): Musso; Larsen, Ekong, Wilmot (De Maio); Ingelsson, Badu, Sandro, Mandragora, Zeegelaar; De Paul, Lasagna. All. Tudor