Juventus Venezia, le probabili formazioni

29 Aprile 2022 - Francesco Fragapane

Nella 35ª giornata del Campionato di Serie A, la Juventus di Massimiliano Allegri si appresta a ospitare il Venezia di Andrea Soncin.

Gioca a Superscudetto

Nella 35ª giornata del Campionato di Serie A, la Juventus di Massimiliano Allegri si appresta a ospitare il Venezia di Andrea Soncin. I bianconeri arrivano al match dopo la vittoria in trasferta per 2-1 contro il Sassuolo, mentre i lagunari hanno collezionato l’ottava sconfitta consecutiva perdendo in casa 3-1 contro l’Atalanta. Per la Vecchia Signora può essere la sfida decisiva per chiudere definitivamente il discorso Champions League, con un occhio anche al Napoli, terzo in classifica ma con solo un punto di vantaggio dai piemontesi. Per i veneti, invece, lo spettro retrocessione è sempre più vicino e solo una vittoria all’Allianz Stadium potrebbe dar loro un’ulteriore speranza.

SASSUOLO-JUVENTUS 1-2: GOL E HIGHLIGHTS!

Quando si gioca Juventus-Venezia

La sfida tra Juventus e Venezia è in programma domenica 1° maggio alle ore 12:30. A seguire, spazio a Empoli-Torino e Milan-Fiorentina in contemporanea alle ore 15:00. Alle 18:00, invece, ecco Udinese-Inter prima del posticipo Roma-Bologna delle 20:45.

Dove vedere la partita

L’incontro si potrà seguire in esclusiva sia su DAZN che su SKY. Per chi avesse un abbonamento DAZN, dovrà semplicemente cliccare sull’applicazione presente su smartphone, tablet, PC, Smart TV oppure su console di gioco adibite come la Playstation. Per vederla su SKY, invece, basterà cercare il canale della partita oppure seguirla in streaming attraverso le applicazioni di SKY GO o NOW TV.

EMPOLI-NAPOLI 3-2: GOL E HIGHLIGHTS!

Le probabili formazioni del match

Juventus (4-2-3-1): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Zakaria, Rabiot; Bernardeschi, Dybala, Morata; Vlahovic.
A disp.: Perin, Pinsoglio, Rugani, Chiellini, Lu. Pellegrini, De Sciglio, Kean, Miretti.
All. Massimiliano Allegri
Squalificati: –
Indisponibili: Chiesa, Locatelli, Kaio Jorge, McKennie, Cuadrado, Arthur, Aké.

Venezia (4-3-3): Maenpaa; Mateju, Caldara, Ceccaroni, Haps; Cuisance, Ampadu, Busio; Aramu, Henry, Okereke.
A disp.: Bertinato, Svoboda, Ullmann, Tessmann, Peretz, Sigurdsson, Crnigoj, Kiyine, Fiordilino, Nani, Nsamé, Johnsen.
All. Andrea Soncin
Squalificati: –
Indisponibili: S. Romero, Lezzerini, Modolo, Vacca, Ebuehi.

VENEZIA-ATALANTA 1-3: GOL E HIGHLIGHTS!