Juventus, combinazioni scudetto: campione d'Italia 2019 se...

8 aprile 2019 - Enrico Gorgoglione

La Juventus di Massimiliano Allegri è ad un passo dal conquistare l'ottavo scudetto consecutivo. Ecco quando i bianconeri possono laurearsi campioni d'Italia

La Juventus è sempre più vicina a laurearsi matematicamente e ufficialmente campione d’Italia 2019. Anche l’ultimo turno di campionato è stato favorevole alla squadra allenata da Massimiliano Allegri nel confronto a distanza con il Napoli di Carlo Ancelotti. Sabato pomeriggio, i bianconeri hanno vinto in rimonta contro il Milan all'”Allianz Stadium” di Torino (reti di Krzysztof Piatek, Paulo Dybala su rigore e Moise Kean). Domenica sera, invece, i partenopei non sono andati oltre l’1-1 allo stadio “San Paolo” contro il Genoa (gol di Dries Mertens e Darko Lazovic).

Nell’attuale classifica della Serie A, la Juve è prima a quota 84 punti, distante 20 punti dal Napoli secondo in classifica con i suoi 64 punti conquistati nelle prime 31 giornate del campionato 2018/2019. Il distacco è abissale, considerato anche che alla fine del torneo mancano solo sette giornate, in grado di mettere in palio in totale 21 punti. L’ottavo Scudetto consecutivo della Juventus non è ancora realtà, ma è davvero a un passo.

Juve campione d’Italia 2019: le combinazioni scudetto

La Juventus potrebbe festeggiare il nuovo Scudetto già in occasione della 32^ giornata di Serie A: sabato pomeriggio, nel primo anticipo del prossimo turno di campionato, la squadra di Massimiliano Allegri affronterà la Spal allenata da Leonardo Semplici.

Basterà un pareggio ai bianconeri per laurearsi matematicamente e ufficialmente campione d’Italia. Con un punto, infatti, la Juve si porterebbe a 85 punti, cioè a +21 sul Napoli che, in questo modo, potrebbe solo eguagliare il punteggio ottenuto dai rivali. Alla luce della doppia vittoria juventina negli scontri diretti (3-1 il risultato all'”Allianz Stadium” di Torino e 1-2 quello al “San Paolo” di Napoli), però, anche in caso di parità finale in classifica, la Juventus resterebbe in prima posizione.

La Juventus potrebbe conquistare lo Scudetto nel prossimo turno di campionato anche in caso di sconfitta. In questa eventualità, i tifosi bianconeri dovrebbero però attendere fino a domenica pomeriggio, quando il Napoli di Carlo Ancelotti sarà ospite a Verona del Chievo. Se vuole mantenere aperto il discorso Scudetto, infatti, il club partenopeo è “condannato” a vincere tutte le sue restanti partite del torneo.

Juve e Napoli: calendario a confronto

Abbiamo appena visto quali sono i prossimi avversari di Juventus e Napoli in Serie A. Il discorso Scudetto, però, in caso di sconfitta della Juve e vittoria partenopea, potrebbe prolungarsi anche alle successive giornate.

Da qua alla fine della stagione, oltre alla Spal avversaria alla 32^ di Serie A, la Juventus affronterà la Fiorentina (in casa), l’Inter (in trasferta), il Torino (in casa), la Roma (in trasferta), l’Atalanta (in casa) e la Sampdoria (in trasferta). Il Napoli, invece, se la vedrà con il Chievo (in trasferta), con l’Atalanta (in casa), col Frosinone (in trasferta), col Cagliari (in casa), con la Spal (in trasferta), con l’Inter (in casa) e col Bologna (in trasferta).

Il calendario della Juventus:

  • 32^ giornata Serie A: vs Spal (trasferta)
  • 33^ giornata Serie A: vs Fiorentina (casa)
  • 34^ giornata Serie A: vs Inter (trasferta)
  • 35^ giornata Serie A: vs Torino (casa)
  • 36^ giornata Serie A: vs Roma (trasferta)
  • 37^ giornata Serie A: vs Atalanta (casa)
  • 38^ giornata Serie A: vs Sampdoria (trasferta)

Il calendario del Napoli:

  • 32^ giornata Serie A: vs Chievo (trasferta)
  • 33^ giornata Serie A: vs Atalanta (casa)
  • 34^ giornata Serie A: vs Frosinone (trasferta)
  • 35^ giornata Serie A: vs Cagliari (casa)
  • 36^ giornata Serie A: vs Spal (trasferta)
  • 37^ giornata Serie A: vs Inter (casa)
  • 38^ giornata Serie A: vs Bologna (trasferta).

News SUPERSCUDETTO.IT