Juventus, la probabile formazione per la Serie A

20 Agosto 2019 - Enrico Gorgoglione

Cambio di filosofia importante in casa Juventus. Al posto di Massimiliano Allegri arriva Maurizio Sarri per un nuovo progetto in chiave Champions

Dopo un ciclo vincente in Italia e due finali di Champions League raggiunte, Massimiliano Allegri ha detto addio alla Juventus. Al suo posto spazio a Maurizio Sarri per un progetto davvero interessante e a suo modo rivoluzionario per la squadra bianconera. Con l’allenatore toscano ci sarà bisogno di tempo e pazienza per permettere ai calciatori di apprendere al meglio i dettami tattici richiesti. L’ex di Napoli e Chelsea punta ovviamente a conquistare l’ambita Champions League.

JUVE, INFORTUNIO CRISTIANO RONALDO: LE SUE CONDIZIONI

SERIE A: IL CALENDARIO COMPLETO

Juventus, la probabile formazione

SERIE A: I 20 BIG MATCH

Juventus (4-3-1-2): Szczesny, Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Ramsey, Pjanic, Rabiot; Bernardeschi, Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Sarri

QUOTAZIONI SUPERSCUDETTO: STAGIONE 2019-20

Nonostante l’ennesima annata trionfale in Italia, la Juventus non ha badato a spese anche quest’anno e ha inserito almeno quattro nuovi calciatori che dovrebbero far parte della squadra titolare. In difesa sono arrivati Danilo e De Ligt, a centrocampo invece accanto a Pjanic ci saranno Ramsey e Rabiot, entrambi arrivati a parametro zero. Acquisti di qualità, cercati da mezza Europa e che hanno sposato il progetto bianconero per dare l’assalto alla Champions League.

SERIE A: LE PROBABILI FORMAZIONI

In attesa degli ultimi giorni di mercato che la Juventus utilizzerà per piazzare gli esuberi, sono tantissimi i ballottaggi che dovrà risolvere Maurizio Sarri. Il nuovo arrivo Danilo si alternerà con De Sciglio, Chiellini non starà a guardare e sicuramente guadagnerà spazio nelle gerarchie in difesa. De Ligt e Bonucci dovrebbero partire da titolari, ma lo stesso Chiellini e il nuovo acquisto Demiral potranno approfittare dei tanti impegni stagionali. In mediana sono tanti i nodi da sciogliere con Emre Can, Khedira e Matuidi ancora a disposizione dell’allenatore. Stesso discorso anche per l’attacco che annovera Cuadrado, Douglas Costa, Mandzukic e Higuain. L’unico sicuro di un posto è ovviamente Cristiano Ronaldo.

Rigoristi: Cristiano Ronaldo, Dybala, Higuain, Pjanic, Bernardeschi

Specialisti calci di punizione: Cristiano Ronaldo, Pjanic, Dybala, Bernardeschi, Ramsey

PARMA JUVENTUS IN LIVE STREAMING

QUOTAZIONI FANTAGAZZETTA: STAGIONE 2019-20