Juve Milan 1-0, Dybala regala di nuovo il primo posto: gol e highlights | Superscudetto

10 Novembre 2019 - Enrico Gorgoglione

Diretta testuale di Juventus-Milan, sfida valida per la 12^ giornata di Serie A, con fischio d'inizio alle ore 20:45 di domenica 10 novembre

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

Juventus-Milan segna il ritorno dei bianconeri in vetta alla classifica della Serie A 2019/2020. I bianconeri riescono ad avere ragione di un ottimo Milan grazie a una bellissima rete di Dybala, subentrato al posto di Ronaldo e in grado con una grande azione personale di battere Donnarumma. Al Milan resta la prestazione, certamente la migliore della stagione. I rossoneri sono stati stoppati da un ottimo Szczesny, autore di grandi interventi. La Juve invece torna capolista, mandando di nuovo al secondo posto l’Inter.

INFORTUNIO MATUIDI: LE CONDIZIONI DEL CENTROCAMPISTA DELLA JUVE

94′ – FINISCE QUI: Juventus-Milan 1-0! Dybala decide una sfida sofferta per i Campioni d’Italia, che dunque tornano primi in classifica.

94′ – OCCASIONE DYBALA! L’argentino sfiora la doppietta ma Donnarumma dice no!

91′ – Doppio giallo Milan: ammonito Calhanoglu per un fallo e Suso per proteste.

90′ – Giocata di Bentancur che riesce a servire Higuain in area, palla alta. Saranno 4 i minuti di recupero.

89′ – Giallo anche per Theo Hernandez per fallo su Dybala.

85′ – Ultimo cambio Milan: esce Paquetà, Pioli si gioca la carta Rebic.

84′ – Ancora duello Calhanoglu-Szczesny: il turco tira, il polacco para.

79′ – Risponde il Milan con l’ennesima conclusione di Calhanoglu: ancora una volta però Szczesny è pronto e para.

77′ – GOL DELLA JUVENTUS! DYBALA! Scambi sopraffini dei giocatori bianconeri, dribbling e poi conclusione di destro del numero 10 argentino che fredda Donnarumma! 1-0 per la Juve, che supera nuovamente l’Inter.

75′ – Punizione di Calhanoglu: forte ma centrale, Szczesny respinge.

70′ – Problema al costato per Matuidi, Sarri costretto al terzo cambio: entra Rabiot.

68 ‘ – Dybala conclude debolmente e centrale dopo un contropiede Juve, Donnarumma para semplice.

66′ – Ancora Matuidi prova la conclusione, questa volta con il mancino. Sempre alto però il pallone. Secondo cambio per il Milan nel frattempo: fuori Piatek, dentro Leao.

61′ – Primo cambio Milan: dentro Bonaventura per Krunic. Sostituzione anche per la Juventus, che inserisce Douglas Costa per Bernardeschi.

58′ – Piatek prova l’ennesima conclusione ma ancora una volta Szczesny neutralizza il tentativo con attenzione.

56′ – Primo giallo anche per la Juventus, con Maresca che ammonisce Cuadrado per proteste.

55′ – Primo cambio per la Juventus, una sostituzione che farà notizia: dentro Dybala, fuori dopo poco più di metà partita Cristiano Ronaldo! Il portoghese guarda in direzione della panchina e poi va dritto negli spogliatoi!

53′ – Matuidi! Il francese prova a giro con il destro: palla fuori.

52′ – Ci prova di nuovo Bernardeschi, sempre con il mancino: palla di nuovo a lato.

45’ – INIZIA IL SECONDO TEMPO! Riparte Juventus-Milan.

46′ – FINE PRIMO TEMPO: Juventus-Milan 0-0. Buona partita dei rossoneri, Campioni d’Italia bloccati momentaneamente sul pari.

46′ – Piatek ci prova con il destro, ancora una volta il portiere polacco della Juve risponde presente!

45′ – Secondo ammonito, sempre per il Milan: ammonito Bennacer. Ci sarà 1′ di recupero.

44′ – Hernandez ci prova dalla lunga distanza ma Szczesny si fa trovare pronto.

42′ – Squillo di Ronaldo che prova la conclusione: Donnarumma neutralizza in due tempi.

40′ – Del Milan il primo ammonito della gara: Krunic punito per fallo su Bernardeschi.

30′ – Bernardeschi prova l’azione personale e poi il sinistro secco e potente: palla fuori!

25′ – ALTRA GRANDE OCCASIONE PER IL MILAN! Azione manovrata dei rossoneri, conclusa da un colpo di testa di Paquetà: gran parata di Szczesny in corner!

17′ – PAZZESCA OCCASIONE PER PIATEK! Colpo di testa clamorosamente non preciso su assist perfetto di Suso: palla fuori!

14′ – Prima chance per la Juventus: Higuain anticipa la conclusione, Donnarumma con i piedi mette in corner.

8′ – Primi minuti in cui le due squadre provano a sfidarsi a viso relativamente aperto. Nessuna emozione però, né occasioni.

1′ – PARTITI! Iniziata Juventus-Milan!

Il tabellino di Juventus-Milan

Marcatori: 77′ Dybala

Ammoniti: Cuadrado (J) – Krunic, Bennacer, Hernandez, Calhanoglu, Suso(M)

Espulsi:

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Ronaldo, Higuain. All. Sarri

Milan (4-3-3): Donnarumma; Conti, Duarte, Romagnoli, Hernandez; Paquetà, Bennacer, Krunic; Suso, Piatek; Calhanoglu. All. Pioli

Juventus-Milan chiude la dodicesima giornata di questa Serie A. La sfida tra bianconeri e rossoneri – che vivono momenti storici diametralmente opposti – rappresenta da sempre un big match eccezionale, capace di catturare folle di tifosi occasionali e non. Sarri vuole nuovamente superare l’Inter in vetta alla classifica, mentre Pioli vuole provare a dare una certa continuità ai suoi ragazzi, che hanno iniziato la stagione in maniera di certo non impeccabile. Lo spettacolo, almeno in teoria, risulta dunque assicurato.

JUVENTUS-MILAN, LE PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS-MILAN, QUOTE E PRONOSTICI

JUVENTUS-MILAN, DOVE VEDERLA IN TV E IN STREAMING