Fantacalcio, emergenza Juventus con il Chievo tra squalificati e rebus Bentancur

18 gennaio 2019 - Francesco Fragapane

Juventus-Chievo, emergenza in casa bianconera tra centrocampo e attacco: Pjanic squalificato, Mandzukic infortunato, a rischio anche Bentancur e Douglas Costa

Emergenza in casa Juventus a tre giorni dalla sfida di campionato contro il Chievo. In vista del match valevole per la 20^ giornata di Serie A, il tecnico dei bianconeri Massimiliano Allegri deve far fronte a diversi problemi di formazione. Il reparto che preoccupa principalmente l’allenatore dei campioni d’Italia è il centrocampo. Miralem Pjanic è indisponibile a causa della squalifica rimediata dopo il giallo ricevuto in Supercoppa Italiana contro il Milan. Oltre al centrocampista bosniaco, fuori per infortunio Cuadrado, in dubbio anche Rodrigo Bentancur: l’uruguayano è da valutare nelle prossime ore. Problemi anche nelle altre zone del campo: in difesa saranno indisponibili Andrea Barzagli e Medhi Benatia, mentre avanti è out Mario Mandzukic.

Juventus, problemi a centrocampo in vista del Chievo

La Juventus è reduce dal successo in Supercoppa Italiana contro il Milan: nella finale di Gedda, un gol di Cristiano Ronaldo nel secondo tempo ha regalato la vittoria ai bianconeri. Il cartellino giallo rimediato durante il match è costato caro a Miralem Pjanic, squalificato in vista della sfida al Chievo. A sostituirlo in mezzo al campo sarà Emre Can, sicuro di una maglia da titolare per lunedì sera.

All’assenza del centrocampista bosniaco, potrebbe aggiungersi anche quella di Rodrigo Bentancur. Una contusione alla coscia sinistra ha bloccato l’uruguayano dopo la Supercoppa: lo staff medico della Juventus valuterà le sue condizioni nelle prossime ore per capire se potrà recuperare per l’impegno di campionato contro il Chievo. Allegri incrocia le dita, non vuole perdere un’altra pedina a centrocampo dopo Pjanic e Cuadrado, out fino a marzo a causa di un trauma al ginocchio.

Douglas Costa in dubbio: le mosse di Allegri

Nel preparare la prima gara del girone di ritorno che vedrà la Juventus ospitare il Chievo a Torino, Massimiliano Allegri deve fare i conti con altre tre defezioni. Due assenti in difesa: Andrea Barzagli, alle prese con una lesione al retto femorale che lo terrà fermo fino alla fine del mese, e Medhi Benatia, out a causa di un problema muscolare. In attacco, certa anche l’assenza di Mario Mandzukic. Il croato ha accusato un problema ai flessori della coscia destra e dovrà restare fermo almeno fino ai primi giorni del mese di febbraio.

Nelle ultime ore, si registra apprensione attorno alle condizioni di Douglas Costa. L’esterno brasiliano ha lasciato anzitempo il campo durante Juventus-Milan per un crampo ai polpacci. All’indomani della Supercoppa Italiana ha svolto solamente lavoro di fisioterapia e dovrà essere valutato nella giornata di oggi. Una buona notizia arriva almeno dalla fascia destra della difesa con Joao Cancelo. Il terzino portoghese è partito titolare con il Milan e sembra pienamente recuperato dopo l’infortunio patito a dicembre.

Contro il Chievo, Massimiliano Allegri è pronto a riproporre il 4-3-3, modulo già schierato a Gedda. In porta Szczesny, in difesa spazio alla coppia di centrali composta da Bonucci e Chiellini con Alex Sandro a sinistra. Ballottaggio aperto per il ruolo di terzino sinistro con Joao Cancelo leggermente favorito su De Sciglio. A centrocampo, Emre Can prenderà il posto dello squalificato Pjanic e Matuidi giocherà nel ruolo di mezzala sinistra. Bentancur in dubbio: in caso di forfait, Khedira potrebbe ritrovare spazio dal primo minuto. Praticamente deciso il tridente offensivo. Insieme a Cristiano Ronaldo giocheranno Dybala e Bernardeschi, in attesa di capire se Douglas Costa sarà disponibile per il Chievo.