Juve Tottenham, dove vedere ICC 2019 in tv

21 Luglio 2019 - Enrico Gorgoglione

Juve Tottenham è una gara in programma per l'International Champions Cup 2019. Ecco dove vedere la squadra allenata da Maurizio Sarri

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Dopo Inter e Fiorentina, la Juventus debutta nell’International Champions Cup 2019. La squadra di Maurizio Sarri affronterà il Tottenham, finalista dell’ultima Champions League. Una sfida subito importante per i bianconeri che non vogliono perdere tempo e raggiungere subito una buona condizione.

Juventus-Tottenham è l’occasione per vedere per qualche minuto anche il nuovo acquisto de Ligt, arrivato a Torino dopo un lungo tira e molla tra bianconeri e Ajax. Inoltre Maurizio Sarri ha già parlato in conferenza stampa della possibile posizione di Cristiano Ronaldo, annunciando che il portoghese partirà da sinistra. Per l’allenatore toscano è la scelta ideale per CR7, una zona dove ha vinto trofei personali e di squadra.

ICC 2019: LE DATE DEL TORNEO

Dove vedere Juve Tottenham

Il fischio d’inizio di Juve Tottenham, è fissato per le 13.30 (ora italiana). La sfida si disputerà a Singapore presso il National Stadium. Per poter seguire il match sarà possibile collegarsi al canale 60 del digitale terrestre, su Sportitalia. Collegandosi al sito ufficiale dell’emittente sportiva si potrà inoltre seguire live il confronto da mobile, collegandosi da smartphone, tablet o notebook.

LE DATE DELLE AMICHEVOLI DEL WEEK END

Le probabili formazioni di Juve Tottenham

Nell’undici titolare che dovrebbe schierare Maurizio Sarri ci dovrebbe essere spazio dal primo minuto per i nuovi acquisti Demiral e Rabiot. La difesa bianconera dovrebbe essere formata anche da Cancelo, Bonucci e De Sciglio. A centrocampo spazio inoltre a Emre Can e Pjanic, mentre per l’attacco con Cristiano Ronaldo dovrebbero esserci Bernardeschi e Mandzukic.

Nel Tottenham Maurizio Pochettino ritrova Harry Kane come unica punta nel classico 4-2-3-1. Dietro l’inglese il trio di mezze punte Lucas Moura, Alli e Son.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Demiral, De Sciglio; Emre Can, Pjanic, Rabiot; Bernardeschi, Mandzukic, C. Ronaldo. Allenatore: Maurizio Sarri.

Tottenham (4-2-3-1): Gazzaniga; Foyth, Vertonghen, Alderweireld, Walker-Peters; Ndombele, Sissoko; Lucas Moura, Alli, Son; Kane. Allenatore: Mauricio Pochettino.