Juventus Inter 1-1 (5-4), Sarri vince il derby d'Italia ai rigori: gol e highlights

24 luglio 2019 - Francesco Fragapane

Segui la diretta della prima sfida tra Juventus e Inter in stagione, nel corso dell'International Champions Cup 2019. Occhi puntati sul derby d'Italia

Uno spettacolare derby d’Italia va in scena in Cina, nell’International Champions Cup. L’Inter trova rapidamente il vantaggio, approfittando della poca organizzazione della Juventus sui calci piazzati. Sensi trova in area la gamba di de Ligt, che goffamente segna un autorete. La squadra di Conte si muove bene in difesa e attacco nei primi 45′, per poi calare vistosamente nella ripresa. La Juventus prende campo e va più volte al tiro. Il gol del pareggio però arriva in maniera fortunosa, con deviazione vincente su calcio di punizione di Cristiano Ronaldo.

I tempi regolamentari terminano col risultato di 1-1 e, senza tempi supplementari, si vola ai calci di rigore. Grande protagonista Gigi Buffon, che pare tre rigori. L’ultimo però, di Barella, lo vede beffato, con la palla che gli sfugge tra le mani, per poi terminare in rete. La Juventus ha due chance per chiudere il match ma Rabiot e Bernardeschi sbagliano i tiri dal dischetto. Si va dunque a oltranza ed è Demiral a siglare la rete del successo bianconero.

 

JUVENTUS-INTER: GOL E HIGHLIGHTS

Juventus-Inter 1-1 (rigori 5-4)

Marcatori: 10′ autogol de Ligt (J), 68′ Cristiano Ronaldo (J)

 

GOL DI DEMIRAL! Rasoterra vincente e bianconeri trionfanti

PARA BUFFON! Borja Valero calcia centrale un rigore orribile

TRAVERSA DI BERNARDESCHI! Ancora un errore per i bianconeri. Ringrazia Padelli, spiazzato

GOL DI BARELLA! Buffon si tuffa e para, ma la palla sfugge in rete. Sfortunato il portiere bianconero

RABIOT SBAGLIA! Rigore che vola sopra la traversa

RETE di Joao Mario! Buffon attende e intuisce ma non tocca la palla

GOL di Emre Can! Padelli ipnotizzato dal movimento del bianconero, che la piazza all’angolo

SBAGLIA LONGO! Buffon para e viene aiutato dal palo

RONALDO NON SBAGLIA! Rasoterra all’angolino per il numero 7

PAREGGIO INTER! Puskas parte deciso e batte Buffon con un destro forte

GOL DI CANCELO! Spiazzato Padelli

PARA BUFFON! Brutto rigore di Ranocchia

90+4′: CALCI DI RIGORE! Resiste il pareggio e, in assenza di tempi supplementari, si andrà subito sul dischetto.

75′: Che chance per Ronaldo, che salta Padelli e prepara il tiro in porta. Il portiere però ritorna sul numero 7 e riesce a strappargli la sfera.

68′: GOL DELLA JUVE! Gara pareggiata da Cristiano Ronaldo. Punizione vincente, con deviazione che beffa Padelli.

56′: La Juventus cerca rabbiosamente la rete del pareggio. Bella azione, con Rabiot che conclude dal limite un missile, che Padelli respinge in qualche modo in angolo.

54′: Chance per Mario Mandzukic, che riceve da calcio d’angolo ma controlla male. Riesce così a chiudere Dalbert.

53′: Si accentra Cristiano Ronaldo, che salta la difesa e tira verso l’angolino basso dal limite dell’area. Si distende Padelli, che devia in angolo.

46′: Subito all’attacco la Juventus nella ripresa. Dalbert per poco non combina un pasticcio, tornando in area e offredo a Mandzukic la chance d’andare al tiro, non sfruttata.

45+3′: FINE PRIMO TEMPO!

38′: Avanza Perisic, che s’invola sulla fascia e arriva nell’area piccola, scagliando il tiro contro la porta da posizione defilata. Sfera sull’esterno della rete.

37′: Sensi protagonista della manovra dell’Inter. Entra in area e mette in difficoltà la difesa della Juve. Serve la palla al centro ma la chance non si conclude, con la retroguardia che chiude.

27′: Inter ancora pericolosa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. D’Ambrosio colpisce di testa, con palla di poco sul fondo. Ha però travolto De Sciglio ed è quindi fallo per i bianconeri.

24′: La Juventus prova a trovare le giuste misure in attacco, con Higuain e Ronaldo alla ricerca della giusta intesa. L’Inter è però ben chiusa e sembra mancare l’ultimo passaggio.

10′: GOL DELL’INTER! Nerazzurri pericolosi su calci piazzati. Cross di Sensi da angolo e palla nel mezzo, con de Ligt che devia ma nella sua porta. Il gruppo di Conte passa in vantaggio.

9′: Gara vivace, con l’Inter che si fa sentire in attacco. Sensi va direttamente in porta da un calcio di punizione decisamente laterale. Szczesny non si fida e devia in angolo.

1′: FISCHIO D’INIZIO!

Il tabellino di Juventus-Inter

Marcatori: 10′ autogol de Ligt (J), 68′ Cristiano Ronaldo (J)

Ammoniti: D’Ambrosio, Bonucci

Espulsi:

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, de Ligt, Cancelo; Rabiot, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Higuain, Cristiano Ronaldo. All. Sarri

Inter (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Sensi, Dalbert; Perisic, Esposito. All. Conte

Juventus-Inter è per tutti il derby d’Italia ma in questo caso, facendo parte dell’International Champions Cup 2019, non vi saranno punti in palio per la serie A e lo scudetto. Un confronto pre stagionale, che ovviamente attirerà l’attenzione dei rispettivi tifosi, considerando la storica rivalità. C’è tanta voglia di capire a che punto siano le due formazioni, anche se a dire il vero è evidente una differenza enorme, riguardante soprattutto l’attacco. Il mercato non ha ancora offerto ad Antonio Conte i rinforzi attesi. Dzeko è ancora della Roma, anche se in uscita, così come Lukaku è un calciatore del Manchester United. Intanto Icardi non è stato convocato per l’ICC 2019, essendo fuori dal progetto nerazzurro.

Dall’altra parte Sarri può contare su una formazione eccellente, con Mandzukic, Ronaldo e Bernardeschi a formare un tridente di grande qualità. L’Inter punterà dunque particolarmente sulla difesa, come contro lo United, in un match risultato perdente, anche se di misura. Clicca qui e ricevi gratis le notizie di Sky Sport su Whatsapp.

ICC 2019: LE DATE DEL TORNEO

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!