Inter, probabile formazione 2022 2023: i moduli di Inzaghi

25 Luglio 2022 - Enrico Gorgoglione

L'Inter si appresta ad affrontare la stagione 2022/23: ecco i moduli che dovrebbe mettere in campo il tecnico nerazzurro Simone Inzaghi

Gioca a Superscudetto

L’Inter si prepara a vivere una stagione che al tempo stesso si può definire di conferma e di riscatto. Di conferma perché comunque i nerazzurri vengono da un’annata impreziosita dalla conquista di Coppa Italia e Supercoppa Italiana, ma anche di riscatto perché ancora brucia il secondo posto in campionato alle spalle dei cugini del Milan. Una stagione alla quale la squadra di Simone Inzaghi arriva con diversi cambiamenti nell’organico, ma anche all’insegna della continuità rispetto alla precedente.

SERIE A 2022/2023: LE NUOVE MAGLIE DI TUTTE LE SQUADRE

Inter, come giocherà nella stagione 2022/23: i moduli

A meno di clamorosi colpi di scena o esigenze particolari, il modulo di base dell’Inter sarà ancora il 3-5-2. Tra i pali confermato Handanovic, con il nuovo arrivato Onana che cercherà di conquistarsi sempre più spazio. In difesa, sfumato Bremer, il leader sarà ancora Skriniar (in odore di rinnovo). Il trio è completato da De Vrij e Bastoni, nell’attesa di un quarto centrale al posto di Ranocchia (passato al Monza).

INTER LENS 0-1: VIDEO GOL E HIGHLIGHTS

Diverse novità anche in mediana, soprattutto sugli esterni. Bellanova va a rinforzare il comparto di destra dove ci sono già Dumfries e Darmian, mentre Gosens parte titolare a sinistra dopo la partenza di Perisic e avendo Dimarco come prima alternativa. Regia affidata a Brozovic, con il nuovo arrivato Asllani come vice e allievo. Come mezzeali l’ex romanista Mkhitaryan si aggiunge a Barella, Calhanoglu e Gagliardini.

In avanti ecco il grande colpo dell’estate, ovvero il ritorno di Lukaku. Il belga ricomporrà la famosa Lu-La con Lautaro Martinez, con Dzeko e Correa a completare il reparto. Ormai da tempo con le valigie in mano, infine, il cileno Sanchez.

CONSIGLI FANTACALCIO: 10 CENTROCAMPISTI DA PRENDERE ALL’ASTA